Aggiornamenti Piena del Po si dirige verso delta, rimane l’allerta arancione


immagine 1 articolo 53898

L’diminuzione del cattivo tempo, con la diminuzione d’impeto delle piogge ha portato benefici lungo il corso del Po, con la portata del fiume indubbiamente calata nel tratto piemontese laddove la piena si era toccata martedì serata.

Nelle ultime ore la piena del Po è transitata lungo il frontiera fra Lombardia ed Emilia. Da Piacenza in poi il Grande Fiume è aumentato di circa 10 centimetri all’ora (in mattina) per toccare 6,5 metri di livello idrometrico, così che il Comune di Piacenza ha disposto la chiusura di Via Bixio.

Il picco massimo, con raggiungimento ancora colmo a Piacenza si dovrebbe arrivare giovedì mattinata e in breve si sposterà sul Parmense e sul Reggiano. Rimane dunque per tutta il giorno di domani, 8 novembre, l’Allerta arancione in Emilia-Romagna per il transizione de la piena del Po.

Il bollettino di allerta è diramato dell’Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile per l’Emilia-Romagna e di Arpae. Domani la piena del fiume Po supererà la soglia 2 anche ne i tratti parmensi e reggiani.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO clicca qua

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO clicca qua

Per le previsioni del tempo del globo clicca qua

Per le previsioni del tempo in Europa clicca qua

Per le previsioni del tempo in Italia clicca qua

Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua

Per le previsioni del tempo in TV clicca qua

Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua

Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*