Al nord ancora qualche spunto perturbato ma è in agguato una FIAMMATA CALDA

SITUAZIONE: esaurita l’azione delle correnti orientali, una linea di instabilità si dirige da ovest sul settentrione e, pur ostacolata dall’imminente aumento pressorio, determinerà qualche rovescio o breve temporale, particolarmente in mattina e sul versante occidentale.

EVOLUZIONE: la rimonta dell’alta pressione prevista fra venerdì e domenica determinerà un grande caldo su le Isole Maggiori con punte di 39-40°C, ma anche maggiori nelle regioni interne isolane, punte di 36-37°C sono attese sul centro e sud peninsulare, mentre si dovrebbe eccedere picchi di 33°C al nord.

GUASTO: da lunedì 16 correnti sempre più instabili coinvolgeranno dapprima il nord e poi anche il centro, favorendo il ritorno dei nubifragi acquazzoni che, in questa occasione, risulteranno diffusi e di forte impeto, con annesso decremento generale delle temperature, che coinvolgerà in parte anche il sud e le isole, laddove in ogni modo non sono attesi eventi.

FASI ALTERNE: secondo il modello americano l’instabilità si alternerà con dimesse rimonte anticicloniche per tutta la prossima settimana. Fra sabato 21 e domenica 22 un guasto più netto dovrebbe coinvolgere nord e centro, per poi scivolare sul basso Adriatico, associato ad un decremento di temperatura più evidente, ma si tratta ancora di un’ipotesi.

OGGI: al nord irregolarmente coperto di nuvole con qualche spunto perturbato probabile maggiormente al mattino e su Piemonte e Lombardia, tendenza a progresso dal nel primo pomeriggio. Al centro passaggi annuvolati discontinui in mattina, particolarmente su la Toscana con annessi isolati piogge, per il resto aperture e bel tempo. Al sud e su le isole bel tempo e già indubbiamente caldo nel nel primo pomeriggio con punte anche maggiori a i 35°C su le regioni interne isolane.

DOMANI: bello da ogni parte, sensibile aumento delle temperature, maggiormente su le isole maggiori, ove potranno toccarsi punte di 39-40°C, caldo opprimente in Valpadana ma con valori non maggiori a i 32°C, caldo intenso viceversa su Toscana, Lazio e Puglia con punte di 37°C,

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni del tempo del pianeta clicca qua
Per le previsioni del tempo in Europa clicca qua
Per le previsioni del tempo in Italia clicca qua
Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni del tempo in TV clicca qua
Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.