Allerta Meteo, imminente “frustata” d’inverno sul Marzo più caldo di sempre: torna la NEVE al Sud, attenzione a GRANDINE e violenti TEMPORALI

Allerta Meteo – Torna a ruggire l’inverno sull’Italia per qualche ora: è imminente una vera e propria “frustata” invernale nel nostro Paese, anche se al Nord transiterà senza alcun tipo di precipitazioni e la situazione della siccità si aggraverà ulteriormente in questa settimana, che trascorrerà senza precipitazioni.

L’aria fredda irromperà nel pomeriggio con forti venti settentrionali che faranno crollare le temperature, determinando danni e disagi proprio per le raffiche che in molte località supereranno i 90km/h. Le temperature crolleranno come già accaduto su gran parte d’Europa, dove all’improvviso è tornato l’inverno: al Sud avremo nevicate fino a quote collinari sugli Appennini, come abbiamo già evidenziato nelle nostre previsioni dettagliate.

Ma il fenomeno più preoccupante sarà il maltempo estremo determinato dai contrasti termici. Alle 13:00, infatti, abbiamo ancora +23°C a Catania, +22°C a Palermo, Noto e Augusta, +21°C a Reggio Calabria, Messina, Siracusa, Caltanissetta e Soverato, +20°C a Bari. E’ l’undicesimo giorno di un Marzo caldissimo, il più caldo di sempre sull’Italia, con temperature tipiche di fine Aprile. Un trend anomalo che proseguirà anche nei prossimi giorni, dopo la breve pausa invernale (comunque senza eccessi di freddo, ma soltanto un rapido ritorno alla normalità marzolina!) delle prossime ore.

Stasera, con l’arrivo dell’aria fredda anche all’estremo Sud, le temperature precipiteranno improvvisamente di oltre dieci gradi centigradi, provocando violenti temporali con forti grandinate. Oltre al vento impetuoso, sarà questo l’elemento più importante dell’ondata di maltempo che si concluderà rapidamente già nella mattinata di domani, Martedì 12 Marzo, dopo 12 ore di fenomeni particolarmente estremi.

Eloquenti, nella gallery a corredo dell’articolo, le mappe del modello Moloch dell’ISAC-CNR.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Quando il meteorologo sotto esame è responsabile per il più popolare diffusione di informazioni meteorologiche ( bollettini, articoli, tv set trasmissioni) produce un tipo di “sommario”, semplificando il linguaggio più adatto, anche usando simboli e cartine.

Tutto accade automaticamente, è vero, ma la macchina è stato già stato addebitato con interpretando dati e risultati ottenuti come ogni volta noi lavoriamo manualmente, cioè come avremmo fatto .

Previsioni previsioni sono create da raccogliendo dati quantitativi su lo stato presente dell’atmosfera e usando tecnici comprensione dei processi atmosferici per prevedere come si evolverà l’atmosfera.

Questi ultimi sono meno dettagliati, ma molto importanti perché i grandi movimenti delle masse rendono le vaste zone cicloniche e anticicloniche.

Venerdì transito da occidente a est di una perturbazione lieve con precipitazioni molto estese e deboli . Lunedì e Giovedì venti da ovest in quota con nuvolosità variabile ma assenza precipitazioni.

Temperature in aumento, massime tra tredici e diciassette.

Centra On Tirreno Mare : Chiaro sulle sponde, nuvole sparse con grandi schiarite sul fondi e dorsale laziale, Scattered nuvolosità con notevoli schiarite sulla Toscana, coperto con moderatea piogge sulla toscana. Sull’Adriatico: Spread nuvolosità con ampie radure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*