Allerta meteo Protezione Civile: venti fino a burrasca forte. I dettagli

È stato diramato un comunicato stampa di allerta meteo della Protezione Civile nazionale. Vi trasmettiamole i dettagli, mentre per le specifiche potrete consultare il sito web nazionale, oppure quelli regionali, sempre della Protezione Civile.

Rammentiamo che gli unici autorizzati ad emettere un’allerta meteo sono gli Enti Preposti secondo ben previse normative, e non i siti meteo privati di propria iniziativa.



Comunicato Stampa
Maltempo: in arrivo venti fino a burrasca forte su Sardegna, Sicilia e Calabria
20 aprile 2019

Avviso di condizioni meteo avverse del 20 aprile

La vasta area depressionaria, posizionata tra la penisola iberica ed il Nord Africa, nella giornata di domani lambirà anche l’Italia meridionale determinando un’intensificazione della ventilazione sud-orientale tra le due isole maggiori, in successiva estensione alle regioni peninsulari.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso prevede dalle prime ore di domani, domenica 21 aprile, venti da forti a burrasca sud-orientali, con raffiche fino a burrasca forte sulla Sardegna, in estensione alla Sicilia e successivamente alla Calabria. Mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti non è stata valutata per la giornata di domani, domenica 21 aprile, alcuna criticità idrogeologica e idraulica sul territorio nazionale.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questi tipi di cartine sono abbastanza tecnologici e quindi solitamente dedicato a il più assoluto esperto.

Dati satellitari meteorologici è impiegato in aree dove i dati tradizionali opzioni non sono disponibili.

Previsioni previsioni sono fatte da accumulando dati quantitativi su lo stato corrente dell’atmosfera e usando tecnici conoscenza della dei processi atmosferici per proiettare come evolverà l’atmosfera.

Le frecce scure sono l’aria fredda proveniente dal nord, che causa una vasta nevicata.

Generalmente temperature notevolmente più di rispetto alla media nel il weekend, leggermente più basse a Sabato .

Centro: un po ‘di ispessimento anormale in prima ora di mattina ma senza degno di nota tendenze, più soleggiato dal pomeriggio. Temperature senza versioni, massime fra 15 e 18.

Oggi Lunedì 23 Marzo Nord : nuvole che si innalzano nel nord-ovest con un fenomeno debole nella notte , nevoso nelle Alpi a partire da 1500m, per lo più buono altrove. Temperature in small declino, massime tra quindici e 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*