ALLERTA protezione civile per MARTEDI 23 OTTOBRE

MeteoLive.it vi segnala l’allerta diramata dalla Protezione Civile per eventi contrari e dunque il propie opinione riguardo al cattivo tempo predetto.
Forniamo così un servizio socialmente utile a la collettività, complementare riguardo a le nostre più dettagliate previsioni meteorologiche per ogni comune italiano e gli approfondimenti che già trovate continuamente aggiornati sul nostro portale. E’ significante precisare che tali allerte vengono aggiornate dalla Protezione Civile solo una volta al giorno e che dunque già successivamente qualche ora potrebbero venire antiquate dai nuovi e più al momento giusti aggiornamenti previsionali che trovate sul nostro portale.

ALLERTA PER MARTEDI 23 OTTOBRE

Precipitazioni: estese, a preminente carattere di rovescio o temporale con eventi anche a carattere di specifico persistenza, su i settori ionici de la Calabria centro-settentrionale, con quantitativi cumulati da elevati a molto elevati;
– da sparse a estese, anche a carattere di rovescio o temporale, su i residui versanti ionici de la Calabria, su i versanti del mezzogiorno de la Basilicata e su i settori tirrenici de la Sicilia centro-orientale, con quantitativi cumulati da contenuti a puntualmente elevati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su i residui versanti di Calabria, Basilicata e Sicilia nord-orientale, su i versanti interni e del mezzogiorno de la Puglia e sull’Appennino Campano, con quantitativi cumulati normalmente contenuti;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su i residui versanti di Puglia e Campania, su i versanti occidentale e residui versanti de la Sicilia, e su i settori orientali di Abruzzo e Molise, con quantitativi cumulati da tenui a puntualmente contenuti.
Visibilità: nessun evento efficace.
Temperature: massime in locale sensibile incremento su i settori tirrenici del centro e campani.
Venti: forti dai quadranti del Nord su aree del mezzogiorno e settori orientali de la Sardegna, con rinforzi di burrasca particolarmente su i versanti ionici calabresi e settori tirrenici siciliani e pendii appenninici; dapprincipio forti del Nord su Toscana del mezzogiorno e alto Lazio, in diminuzione.
Mari: allarmati il Tirreno del mezzogiorno versante ovest e lo Stretto di Sicilia; molto agitati i residui bacini centro-meridionali e dapprincipio l’alto Adriatico.

Sito del Dipartimento de la Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo globali clicca qua
Per le previsioni meteo in Europa clicca qua
Per le previsioni meteo in Italia clicca qua
Per le previsioni meteo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni meteo in TV clicca qua
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’quota de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*