Anticiclone in rinforzo e caldo in aumento ma c’è una novità

Un vìstòso anticiclòne è prevìsto rìnforzàre sul nostro còntinente a partìre da qùesto fìne settimana. L’ònda anticiclonica diventerà progressivàmente più pronunciata, ricevendo contributi d’ària calda ìn àrrivo dal nòrd Africa, ne potrebbe derìvare una fàse di tempo più stàbìle e càldo che sarà ìn gràdo di ìnteressàre ànche il nostro Pàese per gran pàrte della prossima settimana. Ìn questa sede, i valòri termici previsti risulteranno pìuttosto elevati maggiormente nelle zòne interne ma nel còmplesso il càldo risulterà meno ìntenso rìspetto a qùello sperìmentàto nella terza decàde di giugno. Un’ondàta di càldo intensa ma senza picchi eccezionali ànche se ìn alcune occasioni qùesto nòn impedirà alla colonnina di mercùrio di àvvìcìnàrsi nùovamente alla soglìa dei +40°C. Ecco la previsiòne delle TEMPERATURE màssime nella gìornata di lunedì 22 luglio:

 

Osservando meglìo la fòrma del nostro anticiclòne, potremo dìstìngùere la classica fòrma ad Òmega che caratterizza tutti gli anticicloni più tenaci. Un vigòròso còntrìbuto càldo àfricàno è prevìsto dipanarsi dal sùd della peninsula iberica verso la Francia e l’Italia, dando luògo ad una nùòva fàse di càldo che, nella sua pàrte più “coriacea”, riguarderà ancòra una vòlta l’Europa occidentàle. Hài dùe lati di qùesto anticiclòne troveremo dùe distinte circolazioni di bassa pressìone una sull’Europa orìentàle l’altra sull’oceàno Atlantico. Ecco la previsiòne del mòdello europeo riferita a martedì 23 luglio:

 

Còn il tràscòrrere dei giorni, il mòdello europeo ipotizza lo svìluppo di un anticiclòne aùtonomo sulla peninsula scandinava che potrebbe aprìre nuovi scenari di instabilità a lùngo termìne, al mòmento si resta comùnqùe nel càmpo delle ìpòtesi. Ecco la previsiòne del mòdello europeo riferita a sabato 27:

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane cònfrònto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane cònfrònto QUADRUPLO passa qui
Per le prevìsìòni del tempo del glòbo passa qui
Per le prevìsìòni del tempo d’Europa passa qui
Per le prevìsìòni del tempo italiane passa qui
Per le prevìsìòni del tempo della tua regìone passa qui
Per le prevìsìòni del tempo televisive passa qui
Per le prevìsìòni del tempo del mòto òndòso passa qui
Per l’àltezza della neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressàre ànche:

 

Dìversi siti Web fòrnìscòno mappe grafiche còn mòlti parametri fra cui pressìone precìpìtàzìoni ecc…

Le osservazioni irregolari diffuse vengòno elaborate mediante l’àssìmìlàzìone di dati e modi di òbìettìvo rìcerca, che eseguono il còntròllo di qualità e òttengòno valòri ìn posizioni che può essere ìmpìegàto dagli metodi màtemàtici del mòdello.

Il clìma, ùno dall’altra pàrte della mòneta mani , è il coppìa di condizioni meteorologiche che sòno cìrcòstanza il perìòdo di un ànno, centràto sui sondaggi eseguìto per un perìòdo di àlmeno 3 decadi.

Le aree di alta pressìone sòno ìndìcate còn la lettera A ìn altre lingue H High.

Dòmàni Domenica25 Novembre

Centro: un po ‘di ispessimento anòrmale ìn prìma òra di màttina ma senza degno di nòta tendenze, più soleggiàto dal dopopranzo. Temperàture senza varianti , màssime fra 15 e 18.

Centro: Generàlmente soleggiàto, trànne àlcùni qua e la ispessimenti che arrìvano ìn Toscana còn pioviggine locàle nelle aree settentrionali industrie nella nòtte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*