Astronomia: le sonde agenzia spaziale americana Parker e Voyager 1 si “spingòno òltre”, battuti recòrd

la-meteo.it – meteo news ìn real time

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

La sonda sòlare Parker della agenzia spaziale americana ha stabìlìto un nùòvo recòrd: è l’òggetto creàto dall’ùòmo che più si è avvicinato al Sòle. L’annùncio è della agenzia spaziale americana: l’Àgenzia ha precisato che “la nàvicella ha sùperàto il recòrd àttuàle di 26,55 milioni di miglia (42,73 milioni di chilometri) dalla sùperficie del Sòle il 29 ottobre 2018, alle 1:04 pm EDT (1704 GMT)“. “Il precedente recòrd per l’appròccìo sòlare più vìcìno era stàto fissàto dalla sonda tedesco-americana Helios 2 nell’aprile 1976“.
La sonda è stata lanciata ad agosto, nell’ambìto di una mìssìòne strategica per pròteggere la Terra svelando i misteri delle pericolose tempeste solari: l’obìettìvo è effettùare 24 flyby òltre la nostra stella.
Parker ha ànche battùto un àltro recòrd: è “il veìcòlo spàziàle più velòce ìn vìàggìo rìspetto al Sòle il 29 ottobre alle 22:54 cìrca EDT (martedì 0254 GMT)“, ha spìegato la agenzia spaziale americana. Il recòrd precedente “per la velocità eliocentrica è 153.454 miglia (246.960 chilometri) all’òra, fissàto da Helios 2 nell’aprile 1976“.
Il prìmo incòntro ravvicinato di Parker còn il Sòle è prevìsto il 31 ottobre, l’ultìmo è àtteso nel 2024.

Voyager 1 batte un àltro recòrd

Credits: agenzia spaziale americana/JPL-Caltech

Ànche la sonda Voyager 1 della agenzia spaziale americana ha battùto un recòrd, raggiungendo la distànza dalla Terra di 20 ore lùce, òltre 21 miliardi di km.
Voyager 2, che si tròva ìnvece a òltre 17 miliardi di km dalla Terra, è ìnvece pronta a vàrcàre i confini del Sìstema Solàre e ad entràre nello spàzio interstellare, còme ha fàtto Voyager 1 nel 2012.
L’obìettìvo delle dùe sonde è qùello di àrrivàre dòve nessùno prìma è mài àrrivàto: làncìàte nel 1977, ìn 40 ànni hànno visitato i 4 pianeti più esterni (Giove, Saturno, Urano e Nettùno) e mòlti dei propie satelliti naturali.

L’àrticòlo Astronomia: le sonde NASA Parker e Voyager 1 si “spingono oltre”, battuti record sembra essere il prìmo su Meteo Web.

Astronomia: le sonde NASA Parker e Voyager 1 si “spingono oltre”, battuti record

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane cònfrònto DOPPIO seleziona qui

Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane cònfrònto QUADRUPLO seleziona qui

Per le prevìsìòni del tempo globali seleziona qui

Per le prevìsìòni del tempo ìn Europa seleziona qui

Per le prevìsìòni del tempo italiane seleziona qui

Per le prevìsìòni del tempo della tua regìone seleziona qui

Per le prevìsìòni del tempo ìn TV seleziona qui

Per le prevìsìòni del tempo del mòto òndòso seleziona qui

Per l’àltezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Astronomia: le sonde agenzia spaziale americana Parker e Voyager 1 si “spingòno òltre”, battuti recòrd

E’ stata calcolata una efficàcia delle prevìsìòni sul mòdello comparativo

–FINO AL 98% A 1 GIORNO DI DISTANZA
–FINO AL 92% A 2 GIORNI DI DISTANZA
–FINO AL 84% A 3 GIORNI DI DISTANZA

I commenti sono chiusi.