Bibione (VE): PAZZESCO “time lapse” dell’episodio estremo del 10 agosto 2017

La ampia cella perturbata che ha colpito i litorali venete nel dopopranzo del 10 agosto 2017 ha colpito selvaggiamente Cavallino, Punta Sabbioni e Jesolo, ma non ha certamente risparmiato altre celebrate zone venete marittime come Bibione e Caorle.

Le immagini che vi mostriamo, pur di bassa qualità, testimoniano mediante uno enorme “Time Lapse” l’eccezionale avanzamento de la nube a mensola che ha preceduto l’autentico fortunale che si è abbattuto ne i 30 minuti seguenti su BIBIONE.

La grande fuga da le spiagge è testimoniata dal video all’arrivo del “nero”, una tempesta che molti non dimenticheranno, quandanche vivere l’estate su le coste venete in estate significa anche sperimentare il attraversamento di simili “mostri perturbati”.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni meteo globali seleziona qui
Per le previsioni meteo in Europa seleziona qui
Per le previsioni meteo in Italia seleziona qui
Per le previsioni meteo de la tua regione seleziona qui
Per le previsioni meteo in TV seleziona qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso seleziona qui
Per l’altitudine de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.