Bollettino meteo Protezione Civile: massime molto elevate domani al centro-nord

La giòrnata di domàni sarà caratterizzata dalla presenza dell’alta pressìòne sub-tropicale che porterà temperàture molte elevàte sulle regìoni del centro-nord (leggi qùi le prevìsìoni nel dettàglìo). 

Ecco, di seguìto, il bollettìno della Protezìone Cìvìle:

Prevìsìòni meteo Giovedì 27 Giugno 2019

Precìpìtàzìoni: isolati piogge o temporali, a prevàlente evòluzìòne pomeridiana, sui rilievi della Calabria centro-meridionale e sulla zòna dell’Etna, còn quantitativi cumulati generàlmente deboli.

Visibilità: nessun fenòmeno sìgnìfìcàtìvo.

Temperàture: massìme mòlto elevàte su Toscana, Umbria, Lazio, Pìànura Padana e Vàlle dell’Adige, elevàte sulla Sardegna e lòcalmente sulle zòne pianeggianti e conche interne di Marche, Abruzzo, Campania, Puglia, Basilicata e Sicilia.

Venti: lòcalmente forti settentrionali sui settori alpini centro-settentrionali, còn raffiche di càdùta nelle valli e lòcalmente sui rilievi della Liguria; lòcalmente forti nord-orientali sui crinali dell’Appennino centràle.

Mari: nessun fenòmeno sìgnìfìcàtìvo.

Àrtìcolo di Francesco Ladisa

<!–
Àltri articoli


Bollettino meteo Protezione Civile: massime molto elevate domani al centro-nord

Meteo : domani l’apice del caldo africano. Fino a 40 gradi al nord. Afa opprimente di sera

Puglia : a fuoco la riserva naturale di Torre Guaceto, incendiati 3 ettari di macchia mediterranea

Il ‘cubo di rubrik’ del grande caldo

In marcia verso l’apice di grande caldo

–>

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessàre ànche:

 

Nùmeròsi siti Web fornìscono mappe grafiche còn vàri parametri fra cui pressìòne càlòre ecc…

Di cònsegùenza le mappe simboliche còntìnuamente monitorate pòssòno essere viste còme , còn buona appròssimaziòne, il risùltàto fìnale ànche della nostra spiegàzione.

La rìcerca che stùdìa i mòlti fattori che condizionano le relazioni umane fra dìversi fattori, la proprie inflùenza sull’ambìente fìsìco e bìòlògìco e le variazioni che ìntràprendere ìn relàzione alle condizioni geografiche.

Le linee le quali circondano le zòne ciclonica e anticiclonica sòno chiàmàte isobare e ìndìcano i punti al di sòpra della pressìòne atmosferica indicata.

Sùd: Costante e tempo prevàlentemente sòleggìato, a pàrte alcune nuvolosità sicure sulle coste peninsulari del Tìrreno. crescìta intervalli di temperatùra, massìme fra quattordici e quattordici.

Temperàture ìn àumento, massìme fra quattordici e quattordici.

Sùd Sul Mar Tìrreno: Chìàro sulle coste e sul crinàle calabrese, Scattered atmòsfera còn ampie aperture ìn àltri luoghi. Àll’ìnterno the Àdriàtico: Sereno sulla còsta ionica, dispersi nuvole còn estese schiarite altròve. Sulle isole màggiòri: Sereno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*