Brutto tempo Turchia: piogge torrenziali nella parte del mezzogiorno del Paese

  • Brutto tempo Turchia: strade invase da acqua e fango, condizione difficile a Bodrum

    Brutto tempo Turchia: piogge torrenziali e danni. Fonte: Alerta Roja

    Brutto tempo Turchia: piogge torrenziali, Bodrum duramente colpita

    Una crudele ondata di cattivo tempo si è abbattuta in Turchia ne gli ultimissimi giorni di novembre, in maniera specifico nell’area sud-occidentale del Paese. Non sono falliti allagamenti, frane, smottamenti e molti disagi al traffico, in maniera specifico nella area di Bodrumladdove si è verificata una vera e propria alluvione lampo. Diversi anche i black-out e immensi i disagi in città, come riportano anche le autorità locali.

    SEGUICI COME SEMPRE SU GOOGLE NEWS E RESTA AGGIORNATO CON TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

    Brutto tempo Turchia: auto trascinate via dall’acqua a Bodrum

    Strade trasformate in fiumi in piena di acqua e fango con abbondanti automobilisti travolti dalla forza dell’aqua e indotti a lasciare le proprie vetture. Precipitazioni torrenziali che hanno determinato l’allagamento di buona parte de la città, numerose auto appunto sono trasportate via dall’acqua, come mostra anche l’immagine (Fonte: Alerta Roja).

  • Fonte

    Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

    Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

    www.la-meteo.it
    la-meteo.it

    Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione DOPPIO clicca qua
    Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione QUADRUPLO clicca qua
    Per le previsioni del tempo del globo clicca qua
    Per le previsioni del tempo d’Europa clicca qua
    Per le previsioni del tempo dell’italia clicca qua
    Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua
    Per le previsioni del tempo televisive clicca qua
    Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
    Per l’altitudine de la neve clicca qua

    www.la-meteo.it
    la-meteo.it

    Ti potrebbero interessare anche:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *