CANICOLA deriva dalla costellazione del Cane Maggiore e il LAMPO di calore non esiste…

Perchè si parla così di canicola nel periodo estivo per indicare una fase calda? Cosa c’entrano i cani con il caldo? C’entrano le costellazioni, quella del Cane Maggiore, tipicamente estiva, (luglio e agosto) di cui fa parte Sirio, stella molto luminosa che sorge ad est.

Gli Egizi la incolpavano di produrre del calore “aggiunto” in aggiunta a quello del sole e di provocare siccità. Vi facciamo vedere perchè si parla di canicola come de la fase più calda dell’anno.
 
Nelle calde nottata estive spesso compaiono nella volta celeste dei bagliori, quandanche il cielo ci appare interamente sereno. I nostri genitori ci hanno insegnato che si trattava di “lampi di calore”, vale a dire diceva il nonno: “quando fa così caldo lampeggia anche con il sereno”. Un’assurdità, un luogo comune assolutamente da sfatare.

Non si manifestano mai lampi che non siano legati a nubi perturbate. Talvolta nelle sere estive con cieli sereni la lontananza del temporale (il classico temporale muto) fa credere a la popolazione che il calore accumulato possa sfogarsi nel cieli sereni con dei lampi.

Niente ancora erroneo. Quel lampo diffuso apparteneva ad un nube perturbata lontana magari anche 100 chilometri e più; tutto dipende dalla trasparenza dell’aria che talvolta ci permette di osservare lampi anche a grande lontananza dal punto nella quale si sta scaricando il temporale.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo globali passa qui
Per le previsioni del tempo d’Europa passa qui
Per le previsioni del tempo dell’italia passa qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui
Per le previsioni del tempo in TV passa qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’quota de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.