Clamoroso in Antartide, iceberg gigante successivamente un anno è rimasto quasi fermo


immagine 1 articolo 51796

A68 è il nome dato ad uno dei più grandi iceberg mai visti, esteso quanto il Lazio, che circa un anno fa si era staccato dal ghiacciaio Larsen C nella costa orientale de la Peninsula Antartica. Abbiamo seguito attentamente la vicenda la scorsa estate, sino all’accaduto distacco a metà luglio del 2017.

Si temeva che, successivamente il distacco, il ghiacciaio potesse andare rapidamente a la deriva, costituendo un pericolo da non sottovalutare per la navigazione. Viceversa tutto questo non è accaduto, ma le ultime fotografia dai satelliti mostrano che l’iceberg non è andato a la deriva, rimanendo in area senza fare molta strada.

In sostanza, l’colossale isolotto di ghiaccio è rimasto pressoché intatto andando solo ad inclinarsi, ma rimanendo entro i 65 chilometri dalla costa antartica. Il costante controllo ha evidenziato che quest’vocazione è dovuta al fatto che l’iceberg ha subito l’effetto delle maree e delle correnti grandiose.

L’iceberg A68 emerge dalla superficie dell’oceano per circa 30 m e contiene una quantità di acqua pari a 3 volte quella del bacino di Garda ed equivalente a quella consumata mediamente nel globo nell’arco di 5 anni, così per cogliere l’enormità di questo grandioso colosso di ghiaccio.

Gli esperti non sono ancora in grado di fare delle stime determinate sul destino dell’iceberg, ma pensano che potrebbe allontanarsi di 1.600 chilometri in direzione delle isole Falkland, a largo delle coste chiare. Secondo le propie stime, nondimeno, trascorreranno diversi anni prima dello scioglimento.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone DOPPIO passa qui

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone QUADRUPLO passa qui

Per le previsioni meteo del globo passa qui

Per le previsioni meteo d’Europa passa qui

Per le previsioni meteo dell’italia passa qui

Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui

Per le previsioni meteo in TV passa qui

Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui

Per l’quota de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.