Crollo temperature in picchiata, si perderanno sino a quasi 10 gradi

Il contesto meteo attuale vede temperature miti, prossime o lievemente maggiori al normale. Non sta ma certo facendo il caldo che ci ha accompagnato da aprile. Ora un ciclone freddo e perturbato punta l’Italia a iniziare da domenica, con temperature in sensibile abbassamento ad iniziare dal Nord-Ovest.


immagine 1 articolo 50882

In avvio di settimana abbiamo il culmine del raffreddamento, momento nella quale il ciclone ciclonico risulterà centrato giusto sull’Italia. Si preannuncia un evento meteo considerevole, ma non certo eccezionale per questo periodo di tarda primavera.

Le temperature caleranno principalmente in montagna, su le aree tirreniche e la Sardegna con venti peraltro in rinforzo, che accentueranno ulteriormente questo abbassamento delle temperature. La colonnina di mercurio calerà localmente anche di 6/8 gradi riguardo a i valori attuali.

Ci vorrà poi un po’ di tempo per tornare verso un contesto più temperato. L’evoluzione meteo vedrà un lento progresso intorno metà settimana, quando l’area depressionaria, ormai attenuata, si sposterà su i Balcani. Abbiamo più sole e temperature in netto crescita a iniziare dal Nord Italia.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione DOPPIO clicca qua

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione QUADRUPLO clicca qua

Per le previsioni del tempo del globo clicca qua

Per le previsioni del tempo in Europa clicca qua

Per le previsioni del tempo dell’italia clicca qua

Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua

Per le previsioni del tempo in TV clicca qua

Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua

Per l’quota de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*