CRONACA METEO: Nubifragi, grandine trombe d’aria, allagamenti, codici GIALLO su Lazio e Campania

Il ciclone islandese dal satellite Il ciclone islandese dal satellite Un ciclone ciclonico, attuatosi nel bacino del mediterraneo, continua a rendere l’atmosfera molto instabile e i fronti perturbati in seno a la movimentazione depressionaria ruotano in senso antiorario, provocando piogge, nubifragi acquazzoni, grandinate, nubifragi, colpi di vento e trombe d’aria un po’ su tutte le aree.

Ripercorriamo le situazioni di cattivo tempo raccolte nelle ultime ore dalla Cronaca.Maltempo 15 Maggio 2018Brutto tempo 15 Maggio 2018

LIGURIA: SANREMO: Il cattivo tempo che sta colpendo l’estremo ponente della liguria ha anche portato una piccola tromba marina, che si è manifestata Lunedì mattinata dintorno a le 11, al largo dei 3 Ponti a Sanremo.

Fortunatamente non si è avvicinata a la costa e non si sono registrati danni o feriti.

PIEMONTE
TORINESE: Ancora cattivo tempo a Bussoleno, laddove un fiume di fango e detriti si è riversato sul paese nella giornata di ieri, domenica 13 maggio 2018.

A pagare il prezzo più alto sono stati gli abitanti di regione Reforno, laddove la piena ha cancellato letteralmente la strada e la borgata è tuttora isolata. Non si sono tuttavia verificati feriti. Superlavoro per i vigili del fuoco e anche per i intenzionali de la protezione civile e per gli anti-incendi boschivi, che hanno dato proprie una mano.

CUNEO: Forti rovesci, grandine e NEVE in zona di Cuneo, albero caduto a Stroppo. Nubifragi hanno funestato le prime ore di Lunedì in grande parte de la zona di Cuneo. Le aree maggiormente colpite dal forte temporale accompagnato anche da grandine e vento sono quelle attigue a la città di Cuneo, Cervasca e Stroppo.
Precipitazioni nevose primaverili in zona di Cuneo: non solo in alta montagna, ma anche ad altitudini non molto elevate. Una primavera che dopotutto stenta a decollare: le alte temperature registrate poche settimane fa sono nuovamente crollate, molto al inferiore de la media della stagione, e in talune aree de la Granda la pioggia si è trasformata in neve, causando anche disagi a la movimentazione.

VENETO: Brutto tempo sul Vicentino: raffica di interventi dei vigili del fuoco Il crudele temporale che si è abbattuto domenica prima serata su tutta la zona ha limitato i pompieri a un super lavoro ma non sono stati segnalati danni gravi a persone e cose

EMILIA ROMAGNA. Ferrara Sembrava poca cosa. Ma a la fine, pur non registrandosi feriti, poca cosa non è. Ieri si è molteplice quello che è oramai un incubo per i ferraresi, e non solo. Pioggia, vento a velocità fortissime, alberi eradicati e finiti su le strade, disagi, caos, e principalmente tanta paura da parte de gli automobilisti. Il peggio, per così dire, si è avuto a Consandolo laddove due alberi caduti: uno, quello che si ricordava anteriormente, su la strada che collega il paese ad Argenta, l’altro che è piombato su un’autovettura parcheggiata sfondandole il tettuccio. Fortunatamente all’interno dell’abitacolo non c’era nessuno. Ma se qualcosa poteva accrescere ulteriormente l’ansia de gli automobilisti, questo qualcosa è accaduto. Non è finita qua. A Portomaggiore, viceversa, si sono verificati certi allagamenti e i vigili del fuoco del locale distaccamento hanno fatto come al solito il probabile per mettere tutto in sicurezza. Infine, nel Copparese, laddove nel tardo dopopranzo una imprevista grandinata ha dipinto di candido parte del paese, in questo indefinibile maggio che non smette di stupire. “

LAZIO: Brutto tempo: domani codice giallo su Roma. IL Centro Funzionale Regionale ha emesso oggi un bollettino di criticità idrogeologica e idraulica che riporta una valutazione di criticità codice giallo per rischio idrogeologico per nubifragi acquazzoni a seguire di precipitazioni predette da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale su tutte le aree di allerta del Lazio: dal primo mattino di domani, martedì 15 maggio e per le apprese 12-18 ore su Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene, Roma.

CAMPANIA e NAPOLI: ALLERTA GIALLA. Brutto tempo, nuova allerta per domani: nubifragi acquazzoni su tutta la Campania. La Protezione civile de la Regione Campania ha diramato un Avviso di Allerta Meteo-Idrogeologica e Idraulica per nubifragi acquazzoni, vento e mare su le aree 1 (Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana); 2 (Alto Volturno e Matese); 3 (Peninsula sorrentino-amalfitana, Cime di Sarno e Cime Picentini); 5 (Tusciano e Alto Sele); 6 (Piana Sele e Alto Cilento). L’allerta è efficace da le 8 a le 20 di domani.

PARENTESI INVERNALE in Sardegna con un brusco abbassamento delle temperatura per causa di un ciclone depressionale islandese che interessa anche l’Isola. Una condizione meteorologica che vede la regione, per i prossimi giorni, divisa in due: nubi e qualche pioggia al sud, veri e propri nubifragi acquazzoni al centro nord e nell’area occidentale. La Protezione civile ha emesso un bollettino di allerta gialla (criticità ordinaria) sin a la mezzanotte di martedì 15 nelle aree Montevecchio-Pischilappiu, Tirso, Gallura e Logudoro.

Precipitazioni a parte, è il freddo a protestare in una stagione nettamente anomala. Il abbassamento delle temperature durerà come minimo per i prossimi quattro giorni con punte minime a Nuoro di 6 gradi, 9 a Sassari, 10 a Oristano, 11 a Cagliari e 12 a Olbia Temporali previsti il 15 MaggioForti rovesci previsti il 15 Maggio

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo del pianeta seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Europa seleziona qui
Per le previsioni del tempo dell’italia seleziona qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione seleziona qui
Per le previsioni del tempo in TV seleziona qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui
Per l’quota de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.