Equinozio d’Autunno 2018 : oggi il cambio di stagione, ma che caldo! – Meteo

Nella nottata il cambio di stagione, equinozio d’Autunno oggi 23 settembre 2018!

Oggi 23 settembre 2018 possiamo considerarlo il primo giorno ufficiale d’autunno sul piano astronomico, successivamente che sul lato meteorologico era già iniziato il 1° settembre (solo in via convenzionale). A conti fatti, poi, l’autunno non è mai iniziato vista la persistenza ad oltranza del caldo da inizio mese ma che ormai pare essere arrivato al capolinea.

L’equinozio d’Autunno si è concretizzato durante de la nottata, esattamente a le 03.54 dell’italia, esattamente il momento nella quale i raggi del Sole hanno tagliato la Terra in due parti uguali, passando contemporaneamente sia dal Polo nord che dal Polo sud e cadendo dunque in maniera perpendicolare sull’equatore (ovvero cadono a lo zenit di quest’ultimo). Oggi è la classica giornata delle 12 ore di buio e delle 12 ore di luce, da cui deriva il termine “equinozio” ( letteralmente “aequa – nox”, “nottata uguale”).

Naturalmente non c’è l’esatta equivalenza fra i minuti di luce e questi di buio : possiamo affermare appunto che i minuti di luce, anche nel corso di la giornata dell’equinozio, prevalgono su questi di buio (quandanche di poco) poichè bisogna considerare la presenza del crepuscolo e de la rifrazione dei raggi radiosi all’interno dell’atmosfera. Ambedue i eventi ci permettono di godere di certi minuti di luce in più sia all’alba che al tramonto anche con il Sole totalmente sotto la linea dell’orizzonte.
Da oggi sino al 21 dicembre le ore di luce tenderanno via via a diminuire a favore del buio che prenderà il classico sopravvento invernale.

ESORDIO ESTIVO DELL’AUTUNNO!

Paradossalmente oggi appare di vivere una giornata di piena estate su grande parte d’Italia. La presenza dell’alta pressione africana sul Mediterraneo determina tempo costante e maggiormente caldo, particolarmente in pianura Del Po e nelle aree interne del centro-meridionale e su grande parte del settore adriatico. Le temperature appunto raggiungeranno i 31/32°C molto agevolmente durante del primo dopopranzo.
Nondimeno bisogna specificare che si tratta de gli ultimi sussulti del caldo : da domani irromperà aria fredda di provenienza dell’artico sul nord Italia laddove abbiamo un forte abbassamento delle temperature : entro domani serata la massa d’aria molto fresca, accompagnata dai venti di Bora, dilagherà anche sul resto d’Italia.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*