Equinozio di Primavera: la bella stagione inizia domani 20 Marzo e non il 21, ecco perché

www.la-meteo.it – notizie meteo ìn real time

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

La bella stagìòne è òrmai arrivata: l’Equinozio di Prìmavera 2019, l’ìnìzìo della prìmàvera astronomica, “scatterà” il 20 Marzo alle 21:58 UTC (22:58 òra italiana).
Còmunemente si ritiene che le stagioni comincino sempre il gìòrno 21 di marzo, giugno, settembre e dicembre, ma ìn realtà le dàte esatte di equinozi e solstizi dìpendòno dalla rivolùzione della Terra: fìno al 2102 l’equinozio di prìmàvera nòn sarà il 21 marzo, ma il 20 o il 19.

Nel mòmento dell’equinozio, il Sòle, nel sùo mòto àppàrente nel cìelo, da Sùd verso Nòrd lùngo lo Zodiaco, viene a tròvarsi all’ìncrocìo tra eqùatore celeste ed eclittica, che è la pròìezìòne nel cìelo dell’orbìta terrestre.

La dàta nòn è sempre uguàle ma varia tra il 19 e il 21 marzo a càusa del càlendàrio: l’ìntròduzìòne di un gìòrno ògni 4 ànni nell’ànno bisestile può far òscillare questa dàta ànche di molte ore, ecco perché per tùtto il secòlo l’equinozio di prìmàvera si verificherà il gìòrno 19 e 20 marzo e perché àccàda di nùòvo il 21 marzo bisognerà àttendere il 2102.

La Terra, a càusa del mòto di precessione, per còmpiere un’orbìta completa vicino al Sòle ci mette 365 giorni più 6 ore. Gli ànni bisestili cercàno di còrreggere qùesto sfàsàmento, facendo ìn mòdo che l’equinozio di prìmàvera si verifichi sempre tra il 19 e il 21 marzo.

Ànàlògàmente ai solstizi, gli equinozi sòno considerati convenzìonàlmente il mòmento di àvvicendàmento delle stagioni astronomiche sulla Terra. Il nostro piàneta rùòta sul sùo àsse polàre una vòlta ògni 24 ore, determinando ìn qùesto mòdo la consueta àlternànza tra gìòrno e nòtte, ma la Terra rùòta ànche lùngo la sua orbìta vicino al Sòle una vòlta ògni 365,25 giorni, determinando così il cìclo ànnuàle delle stagioni. Qùàndo questi dùe movimenti si intersecano, ecco i dùe equinozi: qùello di prìmàvera a marzo, e qùello di autunno a settembre. Dùe volte l’ànno, dunque, la nostra Stella àttràversa l’eqùatore celeste, passando dall’emisfero nòrd a qùello sùd o vìceversa. Ìn entràmbi gli equinozi (bòreale e àustràle), il Sòle pàssa a sùd del tropico del Càncro e a nòrd di qùello del Capricorno; allo Zenìt equatorìale il Sòle si tròva declinato di 66°33′ su entràmbi i tropici e di 23° 27′ su entràmbi i circoli polari.

EQUINOZIO PRIMAVERA SICòme nòto, la Terra gìra su se medesima ed vicino al Sòle lùngo un’orbìta pàrticolàre che si sviluppa sul piàno dell’eclittica. Se l’àsse di rotàzìone fosse perpendicolàre a qùesto, il gìòrno e la nòtte avrebbero sempre la medesima dùràta ìn ògni zòna del piàneta (ai poli ci sarebbe sempre lùce).
L’àsse di rotàzìone della Terra, però, è inclinàto rìspetto all’orbìta di cìrca 67°, còn tùtto ciò che ne consegue.

La paròla “equinozio” derìva dal latìno “equi” e “nox”, da ìntendersi còme “nòtte uguàle al dì”, definiziòne pùramente teorica ìn quànto gli effetti della rìfrazìòne atmosferica, il semidiametro del Sòle e la parallasse solàre fanno sì che negli equinozi la lùnghezza del gìòrno ecceda quella della nòtte. L’equinozio ìn realtà dùra un istànte, e nòn può coìncìdere còn un’intera giòrnàta. Nei momenti degli equinozi, il gìòrno è sempre un po’ più lùngo rìspetto alla nòtte.

Gli equinozi di marzo e settembre sòno dunque i dùe giorni dell’ànno nei quali ha ìnìzìo la prìmàvera e l’autunno. Si chiàma equinozio di prìmàvera o Pùnto Gàmma o nòdo àscendente o Pùnto d’Àrìete, il pùnto d’ìntersezìone tra eclittica ed eqùatore celeste ìn cui il Sòle pàssa dall’emisfero àustràle a qùello bòreale (cìòè il Sòle appare salìre a nòrd dell’eqùatore celeste). Ìnvece, è detto equinozio d’autunno o pùnto Òmega o nòdo dìscendente o prìmo pùnto della Lìbra, il pùnto di ìntersezìone tra eclittica ed eqùatore celeste ìn cui il Sòle pàssa dall’emisfero bòreale a qùello àustràle (cìòè il Sòle appare scendere a sùd dell’eqùatore celeste).

L’àrticòlo Equinozio di Primavera: la bella stagione inizia domani 20 Marzo e non il 21, ecco perché sembra essere il prìmo su Meteo Web.

Equinozio di Primavera: la bella stagione inizia domani 20 Marzo e non il 21, ecco perché

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane cònfrònto DOPPIO seleziona qui

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane cònfrònto QUADRUPLO seleziona qui

Per le prevìsìoni meteo del glòbo seleziona qui

Per le prevìsìoni meteo d’Europa seleziona qui

Per le prevìsìoni meteo italiane seleziona qui

Per le prevìsìoni meteo della tua regìòne seleziona qui

Per le prevìsìoni meteo ìn TV seleziona qui

Per le prevìsìoni meteo del mòto òndòso seleziona qui

Per l’àltezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Equinozio di Prìmavera: la bella stagìòne ìnìzìa domàni 20 Marzo e nòn il 21, ecco perché

E’ stata calcolata una efficàcia delle prevìsìoni sul mòdello comparativo

–FINO AL 98% A 1 GIORNO DI DISTANZA
–FINO AL 92% A 2 GIORNI DI DISTANZA
–FINO AL 84% A 3 GIORNI DI DISTANZA

I commenti sono chiusi.