Esplosìone dell’Ìnverno tra fìne mese e ìnìzìo Febbraio


immagine 1 articolo 55416

Esagerazioni? Àssolutàmente no. Nòn ci piace scherzàre col meteo, si rischiano brutte scottature. Tànto meno ci piace prendere ìn gìro i lettori, per qùesto mòtivo tùtto quel che leggete ha una sua valenza scientifica.

L’evento meteo di portata storica.

Sì, i colleghi hànno già tràttàto l’àrgòmento Stratwarming-Ciclone Pòlare. Hànno evidenziato còme la rottùra del Ciclone, conclamata, sìa destinata ad àvere ripercussioni sul pròsìeguo dell’Ìnverno. Nòn hànno certàmente sottovalutato i potenziali effetti, dicendovi che àrìa mòlto freddo o persìno gelida potrebbe pùntàre dìrettamente l’Italia. Dìffìcìle? Sì, dìffìcìle perché l’Italia è un mòndo meteo climatico a sé stante. Ìmpossìbìle dunque? Àssolutàmente no, maggiormente quest’ànno che i pezzi del puzzle sembràno combacìare perfettàmente.

Video Meteo: gli esperti britannici spiegano gli effetti dello Stratwarming.

Làscìàmo i giri di paròle, o premessa che dir si vòglia, e àndìàmo al dùnqùe: l’Ìnverno potrebbe letteràlmente esplòdere dal 20 gennaio ìn pòi.

La rottùra del Ciclone Pòlare porterà il nùcleo siberiano a dùe passi dall’Europa se nòn pròprio sull’Europa settentriònale. Bàdàte bene, dovesse sùccedere sarebbe gelo allo stàto pùro. Gelo ìn ampie zòne del Vecchìo Còntìnente, gelo prònto a piòmbàre còme una fùrìa sul Mar Mediterraneo. Ovvìo, qùi da nòi gli effetti verrebbero stemperati da una mìrìàde di fattori legati ma stàte pur certi che se il gelo siberiano scegliesse di àpprodàre ìn Italia ne sentìrete pàrlàre.

Meteo e Stratwarming in atto visto all’estero: video Met Office.

Leggerete titoloni, sentìrete prevìsìoni mirabolanti, qùàsi da piccola era glàcìàle. Qùesto per dirvi che sì, ìn Italia può ànche sùccedere che l’Ìnverno fàccia la vòce grossa. Ricòrdàte il febbraio del 2012? Ecco, dovessimo portarvi un esempìo còncreto di quel che potrebbe àccàdere qùello a nostro àvviso è il più càlzànte. Occhìo però, nòn vi stìàmo dicendo che gli effetti ìn termini di gelo e neve saranno gli stessi, bensì vi stìàmo dicendo che potrebbero sùbentrare dinamiche nòn dissimili da quànto avvenne 7 ànni fa.

Dunque, alla fin fìne, stìàmo esagerando? Secòndo nòi no. Le esagerazioni sòno ben altre, vedrete che tra qùàlche gìòrno i mòdelli previsionali inizieranno a mostrarci scenari notevolissimi. Basterà a scàtenàre le Vostre emozioni? Le nostre certàmente sì, lo sìamo già òra, e cercheremo di trasmettervele.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane cònfrònto DOPPIO seleziona qui

Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane cònfrònto QUADRUPLO seleziona qui

Per le prevìsìoni del tempo globali seleziona qui

Per le prevìsìoni del tempo d’Europa seleziona qui

Per le prevìsìoni del tempo italiane seleziona qui

Per le prevìsìoni del tempo della tua regìòne seleziona qui

Per le prevìsìoni del tempo televisive seleziona qui

Per le prevìsìoni del tempo del mòto òndòso seleziona qui

Per l’àltezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressàre ànche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*