Estate di San Martino, si o no



E’ novembre, l’Estate astronomicamente parlando è distante ma non scordiamoci de la tradizione. Siamo nel mese del melograno, delle mele cotogne, delle castagne. E’ il mese delle piogge, dei primi freddi, è il mese delle tradizioni meteo climatiche.

Un po’ tutti avrete ascoltato nominare “l’Estate di San Martino”… or bene, trattasi molto semplicemente di un periodo di stabilità atmosferica caratterizzato da temperature maggiori a le medie stagionali. Belle giornate di sole e un quadro climatico in qualche maniera riconducibile all’Estate.

Ora, dovessimo ragionare esclusivamente in termini di temperature potremmo affermare che stiamo vivendo un’Estate di San Martino infinita… ma ci sono le piogge, che rendono l’autunno meno clemente. A questo punto la domanda è: ci sarà campo il riguardo de la tradizione?

La risposta non può non arrivare dai modelli esatti di previsione. Modelli esatti che lasciano poco campo all’immaginazione, diciamo pure che lasciano poco campo a i desideri. Fin a metà mese, forse persino oltre, non s’intravedono periodi di bel tempo di lunga durata. Nulla, niente che possa ricordarci l’Estate che è.

E’ vero, ci sarà tutto un mese a disposizione, ma varcata la boa di mezzo sarà difficile poter parlare di vera Estate di San Martino.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*