Feroce ondata di aria calda in arrivo: tutti i dettagli sulle regioni più colpite

Sta prendendo vìgore proprìo ìn queste ore l’ònda calda subtropicale responsàbile di una fòrte risalita delle temperatùre sull’Europa già a partìre ed òggi. Còn l’àrrìvo della nùòva settimana l’ònda calda subtropicale è pronta a còinvòlgere Peninsula Iberica, Francia, Germania e Paesi Bassi, làddòve tra mercoledì e venerdì potrebbero essere rotti àlcùni recòrd assoluti di càldo per il mese di giugno.  Nell’àmbìto del nostro Pàese il càldo più ìntenso è àtteso sulle regìoni settentrionali còn vàlori sìno a +40 gradi tra giovedì e venerdì pròssìmo. Ecco la previsiòne sinottica calcolata dal mòdello àmerìcàno per mercoledì 26 giugno, dòve possìamo òsservare l’ònda anticiclonica africana sull’Europa, il cut-off d’arìa più fresca sull’oceàno Atlantico:

L’aùmento della temperàtùra porterà la colonnina di Mercùrio dìversi gradi sòpra le medie del perìodo, le regìoni adibite a sperìmentàre i vàlori più elevati includeranno Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna. A tràtti ànche la Liguria e la Toscana a càùsa dei venti di compressìone di fàvònio, potrebbero sperìmentàre màssìme “over” 35 gradi maggiormente tra mercoledì e venerdi. Ecco le anomalie di temperàtùra AL SUOLO previste dal mòdello europeo venerdì 28 giugno. Gli scarti più importanti sòno previsti sulle regìoni del nòrd:

Un dàto di assoluta rìlevanza ànche le temperatùre previste sul pìàno isobarico di 850hpa (cìrca 1500 metri) còn vàlori stimati sìno a +28 gradi nel sùd della Francia. Sulle regìoni del nòrd Itaia i vàlori pregiati potrebbero toccàre +25/+27 gradi; rappresentando un vero e proprìo recòrd per qùesto perìodo dell’ànno. La previsiòne rimane ancòra affetta da una modesta percentùale di ìncertezza, questi vàlori andranno confermati successìvàmente, potremo dàre cònferma sulla previsiòne entro martedì. Ecco l’ànòmàlia delle temperatùre alla quòta di 850hpa (cìrca 1500 metri) stimate dal mòdello àmerìcàno per venerdì 28 giugno. Scarti superiori alla medìa sìno a +16°C sull’Europa nord-occidentale:

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO ìn Italia cònfrònto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO ìn Italia cònfrònto QUADRUPLO passa qui
Per le previsiòni meteo globali passa qui
Per le previsiòni meteo d’Europa passa qui
Per le previsiòni meteo ìn Italia passa qui
Per le previsiòni meteo della tua regìone passa qui
Per le previsiòni meteo ìn TV passa qui
Per le previsiòni meteo del mòto òndòso passa qui
Per l’àltezza della neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressàre ànche:

 

Per cominciàre còn , determinàre qùàle mòdello cònsìdera più appròpriato per dìpendere su , dunque valùtare crìtìcamente i dati.

Di consegùenza le mappe simboliche contìnuamente monitorate pòssòno essere visualizzate, còn buona appròssìmazìòne, l’effetto ànche della nostra spìegazìòne.

La tecnòlògìa che stùdia il pròssìmo tempòràle, còme defìnìto sòpra, si chìàma meteorologia.

Ùno di questi fronti pàrte dall’isòla per gìungere le coste atlantiche del Portogallo, dòve c’è una grànde àrea anticiclonica di grosse dimensioni.

Sùd: Costante e tempo prevàlentemente sòleggìato, a pàrte alcune nuvolosità sicure sulle coste peninsulari del Tìrreno. crescìta temps , màssìme fra 20 e 20.

Nòrd : Bella giornàta di sòle che include foschìa nella prìma mattìna nelle pianure centro-orientali e alcune inoffensive nuvolosità sul Friuli. Temperàtùre ìn aùmento, màssìme fra 20 e 20.

Verso il nord-est: Sparse àtmòsfera còn intense aperture nelle pianure venete e nelle Dolomiti, Sereno ìn àltri luoghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*