FREDDO e NEVE del 27 marzo: ecco dove colpiranno!

Davvero potrà esserci un colpo di coda invernale sull’Europa negli ultimi giorni di marzo?
                              

Il modello americano nel corso degli ultimi giorni ha sfornato emissioni sempre molto simili rispetto all’irruzione fredda prevista sui Balcani per mercoledì 27 marzo, ne ha così confermata sia la portata che la breve durata.

Una parte di questo freddo però potrebbe colpire anche le nostre regioni, segnatamente il versante adriatico, favorendo un contrasto termico in grado di determinare rovesci temporaleschi, anche di tipo nevoso a quote collinari, tra le Marche e la Puglia, il tutto accompagnato da venti sostenuti e freddi.

La mappa della probabilità che la temperatura scenda sotto lo zero a 1500m (colorazione rossa) evidenzia per mercoledì 27 marzo la concreta possibilità che il freddo possa raggiungere le nostre regioni adriatiche e parzialmente anche il resto della Penisola. Naturalmente in pianura giungerà solo un freddo moderato.
                             
La stessa mappa riferita al giorno successivo, giovedì 28 marzo, mostra ancora il freddo indugiare sulle nostre regioni meridionali ed adriatiche, ma con tendenza ad allontanarsi ulteriormente verso sud est.
                              
E rispetto alle precipitazioni? Beh anche rispetto a queste, il modello americano le conferme in modo abbastanza convinto per le zone citate sopra (medio e basso Adriatico) in questa mappa che analizza la percentuale di probabilità di accumuli di pioggia o neve superiori ai 5mm proprio per mercoledì 27 marzo: fenomeni più probabili su Abruzzo, Molise, Lucania e Puglia.
                              

E’ appena il caso di aggiungere che invece la siccità al nord continuerà. Seguite i nostri aggiornamenti!
 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI nazionali confronto DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI in Italia confronto QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo del mondo passa qui
Per le previsioni del tempo europee clicca qui
Per le previsioni italiane seleziona qui
Per le previsioni meteo regionali seleziona qui
Per le previsioni TV passa qui
Per le previsioni meteo sui mari seleziona qui
Per l’altezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

 

Questi tipi di cartine sono piuttosto tecnici e quindi generalmente impegnato a il più esperto.

Il data può quindi essere trovato in il modello come un punto di partenza per a prospettiva

Per tempo atmosferico intendiamo il intricato delle condizioni meteorologiche che si contraggono, il minimo lo strato dell’atmosfera, in un dato momento secondo e in specifico luogo; per “momento” consideriamo un breve intervallo periodo di tempo, che è spesso un giorno o più giorni.

Queste correnti d’aria fredda si scontrano con le Alpi svizzere, e in la Padania in questo periodo c’è un incremento delle temperatire.

Dopodomani Venerdì2 Marzo

Centro: un po ‘di ispessimento irregolare in la prima mattina ma senza degno di nota tendenza , più soleggiato dal pomeriggio. Temperature senza versioni, massime fra 15 e 18.

Centro: Principalmente soleggiato, tranne alcuni sparsi ispessimenti che arrivano in Toscana con pioviggine locale nelle aree settentrionali industrie nella notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*