Germania colpita dai tornado. Spavento e danni nella Renania

la-meteo.it – previsioni meteo in real time

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

Nella giornata di mercoledì l’area depressionaria che per giorni è stazionata sul Mediterraneo del centro e l’Italia si è portata più a nord, raggiungendo parte dell’Europa del centro. Dintorno ad essa si sono così sviluppati eventi di instabilità anche decisa che hanno interessato gli stati del centro del Continente, fra cui la Germania, laddove si sono furiosi diversi ed intensi forti rovesci, ma anche un tornado.

Stiamo parlando de la area occidentale del Paese, la Renania settentrionale-Vestfalia, laddove nel nel primo pomeriggio di mercoledì si è furiosa la bufera. Un crudele tornado ha compromesso maggiormente la cittadina di Viersen, circa 30chilometri ad Ovest di Dusseldorf. Si segnalano sradicamenti di alberi per la forza del vento, rami spezzati ed addirittura danni ad certi edifici ed automobili parcheggiate in area. Il tornado è stato ripreso molto da vicino, come si può vedere nel seguente filmato:

© 3B Meteo

Germania colpita dai tornado. Spavento e danni nella Renania

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione DOPPIO seleziona qui

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione QUADRUPLO seleziona qui

Per le previsioni del tempo globali seleziona qui

Per le previsioni del tempo in Europa seleziona qui

Per le previsioni del tempo dell’italia seleziona qui

Per le previsioni del tempo de la tua regione seleziona qui

Per le previsioni del tempo televisive seleziona qui

Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui

Per l’quota de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Germania colpita dai tornado. Spavento e danni nella Renania

E’ stata calcolata una efficacia delle previsioni sul modello comparativo

–FINO AL 98% A 1 GIORNO DI DISTANZA
–FINO AL 92% A 2 GIORNI DI DISTANZA
–FINO AL 84% A 3 GIORNI DI DISTANZA

I commenti sono chiusi.