Guatemala. Erutta il Vulcano di Fuoco, evacuate 4000 persone

la-meteo.it – aggiornamenti meteo in real time

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

E’ tornato ad eruttare il Vulcano di Fuoco in Guatemala e 3925 persone sono indotte all’evacuazione per il pericolo che la lava raggiungesse le propie abitazioni. La nottata è stata accesa all’improvviso da le scintille che hanno ripreso a fuoriuscire dalla sommità del vulcano, posta a 3763metri accompagnate da un rumore assordante che ricordava quello prodotto dal transizione di un treno, come hanno riferito molti testimoni.

Le autorità sono indotte a far evacuare dieci comunità con l’ausilio di autobus scolastici diretti verso i rifugi appositamente montati per ospitare migliaia di abitanti. Il più grande pericolo dal vulcano sono la miscela di cenere, roccia, fango e detriti, che può seppellire intere città. Il Vulcano di fuoco era eruttato a giugno, provocando la morte di 194 persone, anche per causa de la scarsa iniziativa delle autorità che in quella circostanza non hanno provveduto a le evacuazioni.

© 3B Meteo

Guatemala. Erutta il Vulcano di Fuoco, evacuate 4000 persone

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione DOPPIO passa qui

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione QUADRUPLO passa qui

Per le previsioni del tempo del globo passa qui

Per le previsioni del tempo in Europa passa qui

Per le previsioni del tempo dell’italia passa qui

Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui

Per le previsioni del tempo televisive passa qui

Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui

Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Guatemala. Erutta il Vulcano di Fuoco, evacuate 4000 persone

E’ stata calcolata una efficacia delle previsioni sul modello comparativo

–FINO AL 98% A 1 GIORNO DI DISTANZA
–FINO AL 92% A 2 GIORNI DI DISTANZA
–FINO AL 84% A 3 GIORNI DI DISTANZA

I commenti sono chiusi.