Il grande vortice ciclonico si sta per abbattere sul Mediterraneo. L’Italia sta entrando nel mirino. Zone colpite

Maltempo, piogge e temporali in arrivo in Italia. Ecco quando. Fonte: Lazy Penguins

  • Peggiora il tempo nei prossimi giorni, ecco dove

    In Italia il meteo è in via di ulteriore miglioramento, con tempo stabile ovunque (a parte isolati piovaschi pomeridiani sui rilievi) e temperature in deciso aumento. Una perturbazione piuttosto intensa sta affondando in queste ore invece sulla Spagna, dove finirà per isolarsi un’insidiosa depressione che porterà violenti temporali nei giorni festivi. Depressione che manterrà le temperature ben al di sotto della media in quelle zone, soprattutto tra Spagna, Portogallo e Francia.

    Peggioramento a Pasquetta in Italia

    In Italia invece il tempo subirà un peggioramento deciso subito dopo Pasqua, con parziale interessamento della giornata di Pasquetta. Ci sarà infatti una depressione ad ovest della penisola, che proprio in coincidenza della giornata di Pasquetta verrà agganciata da una saccatura e si dirigerà verso il nostro Paese. E’ prevista la formazione di un minimo di bassa pressione tra la serata di Pasquetta e la mattinata del 22 che determinerà l’estensione dei fenomeni a tutta la penisola e porterà un calo termico soprattutto in quota.

    Piogge e temporali in arrivo

    La giornata di Pasquetta quindi, vedrà un rapido peggioramento con piogge, temporali e temperature in diminuzione. I venti saranno in prevalenza meridionali o occidentali e trasporteranno con se anche della sabbia dal deserto e questo lo si noterà soprattutto sulle nostre auto quando pioverà. Al momento la giornata di Pasquetta sembra essere compromessa, soprattutto la seconda parte del giorno e in particolare al centro-sud. Piogge anche intense interesserebbero la penisola il giorno successivo, in modo particolare il settentrione e zone interne del centro.

  • Tre step meteo da qui a fine mese

    Da qui alla fine del mese ci attendono tre distinte fasi meteo: vediamole insieme. Il passaggio perturbato atteso per Pasquetta potrebbe avere vita breve. L’instabilità interesserà la nostra penisola tra il 22 e il 23 aprile, mentre a seguire la discesa di aria molto fredda tra Spagna e Portogallo, determinerà come risposta una risalita di una lingua calda tra Italia e Balcani tra il 24 e il 25 aprile. Interessante notare come il Mediterraneo diverrà terra di masse d’aria completamente opposte e nel corso dei giorni saranno da mettere in conto numerosi temporali. Stando agli aggiornamenti attuali, l’Europa occidentale e in particolare Spagna e Portogallo, potrebbero piombare in pieno autunno, con piogge, nevicate e temperature ben al di sotto della media. Clima stabile e caldo in Italia per la festa del 25 aprile, mentre per i giorni successivi sarà da valutare lo spostamento verso est del vortice ciclonico che interesserà con forza l’Iberia. Questo determinerebbe un peggioramento anche nella nostra penisola per fine mese e visto i contrasti termici notevoli tra le masse d’aria, saranno da mettere in conto temporali intensi.

  • Altalena termica

    Ricapitolando quindi, per l’Italia ci attendiamo pioggia tra 22 e 23, sole e caldo (possibili primi picchi di 30 gradi) tra 24 e 26 aprile e successivo probabile peggioramento meteo con forti temporali per fine mese. Le temperature seguiranno l’alternarsi delle diverse fasi meteo. Si tratta di una tendenza che potrebbe essere soggetta a modificazioni. Vi invitiamo dunque a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione meteo sull’Italia,  sul nostro sito meteo e ovviamente sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI italiane confronto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI in Italia confronto QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo del mondo clicca qua
Per le previsioni meteo in Europa clicca qui
Per le previsioni meteo nazionali clicca qua
Per le previsioni del tempo della tua regione seleziona qui
Per le previsioni meteo televisive seleziona qui
Per le previsioni sui mari clicca qui
Per l’altezza della neve clicca qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Qualunque meteorologo dipende da i prodotti di modelli fisici per prevedere l’evoluzione del tempo.

Dati satellitari meteorologici può essere usato in posizioni dove i dati tradizionali opzioni non sono disponibili.

Qualsiasi momento definendo i parametri linee guida nel campo meteorologico, dovremmo per prima cosa ricordare che ce ne sono molti può verificare un preciso previsioni del tempo.

mappe ad alta quota, normalmente prodotte con i dati delle sonde lanciate verso l’alto .

Sud: Sicura e tempo prevalentemente soleggiato, eccetto per alcune nuvolosità sicure sulle coste peninsulari del Tirreno. crescita intervalli di temperatura, massime tra 19 e 19.

Fra tre giorni Sabato 7 Febbraio

Evoluzione per Sabato 15 Verso nord – occidente : molto nuvoloso con poche precipitazioni in Costa ligure , coperto con debole pioggia in Lombardia e piemontesi, neve debole sulle Alpi occidentali e sulle Alpi centrali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*