Il meteo su la carta del tempo: l’aria fredda si allontana dall’Italia…

In bella mostra su queste cartine il “plateaux” di alta pressione che si estende sull’Europa del centro e grande parte di quella del sud.

Il moto orario delle correnti riguardo a i massimi più importanti che si trovano a ridosso del nord Italia espone la nostra Peninsula ad un flusso freddo da est che interessa in maniera specifico il centro e il meridione.

Il fronte freddo che ieri era su la Sicilia si sta portando verso il nord Africa, mentre il flusso atlantico scorre a nord del 50° parallelo.

L’successivo coricamento dell’alta pressione sull’Italia che avverrà nelle prossime ore confinerà l’aria fredda verso l’Europa sud-orientale.

La seconda mappa abile per le ore 14 di giovedì 27 settembre confina l’aria fredda a le zone del mezzogiorno, a la Grecia e all’Egeo. Sul resto d’Italia l’alta pressione imporrà uno stop a la ventilazione da nord est con un crescita delle temperature ad iniziare da le zone del Nord.

Il flusso atlantico, infine, resterà confinato molto a nord senza interessarci neppure marginalmente.

Se metti “Mi piace” su la nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente su la tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo del globo passa qui
Per le previsioni del tempo d’Europa passa qui
Per le previsioni del tempo in Italia passa qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui
Per le previsioni del tempo televisive passa qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*