Italia meteo contrario: forti nubifragi, tempesta di inaspettati. Meteosat


immagine 1 articolo 53756



immagine 2 articolo 53756

Ormai il meteo italiano è autunnale, quandanche persistono temperature maggiori a le medie peculiari del periodo, in special maniera nella Peninsula, ma maggiormente in Sicilia, laddove la scorsa nottata si sono avuti valori sovra i 20°C.

Ed è in Sicilia che ci sono stati forti rovesci eccezionali, e si parla anche di alluvione lampo.

Nell’Isola è giunta una massa d’aria instabile simil tropicale dalla Tunisia che ha generato una tempesta dell’elettricità. In un periodo di 2 ore sono stati rilevati picchi di circa 10 mila inaspettati. In diverse zone si sono avuti anche nubifragi, con grandiosi accumuli.

Ma è tutta l’Italia ad essere interessata da abituali annuvolamenti, con nubi estese che derivano dal transito di masse annuvolate che si rinnovano quotidianamente.

Le previsioni prospettano che in certe zone si verifichino piogge considerevoli, anche con accumuli nelle 24 ore maggiori fino oltre i 100 millimetri. Ed è anche per simile motivo che la Protezione Civile, in diverse zone, mantiene alto il livello di allerta meteo e idrogeologico.

L’Italia sta vivendo una fase assolutamente fuori dalla media, maggiormente per l’esasperazione dei eventi atmosferici. Non è affatto normale che ogni settimana vi sia da qualche parte un’alluvione, un nubifragio di estrema forza, o tempeste di vento come quelle de la scorsa settimana, che hanno procurato danni ingentissimi al territorio.

La tempesta de la scorsa settimana è probabilmente da record per caratteristica, ed è oggetto di analisi da parte de gli scienziati che si occupano di cambi climatici. Il evento atmosferico, oltre ad aver generato piogge alluvionali, ha causato anche venti che sono stati simili a questi di un uragano.
E allora le previsioni de gli scienziati che annunciano uragani nel Mare Mediterraneo non sono campate in aria come certi sostengono. Ma per ora vorremmo che siano gli scienziati a comunicare cosa sta succedendo.

La fotografia satellitare mostra l’Italia sotto le nubi, con una perturbazione che si spinge con la sua pate del sud, una sorta di “coda di nubi”, in pieno deserto del Sahara.

Infine una curiosità: su buona parte delle Isole Britanniche fa freddo come solitamente non succede neppure d’Inverno, con gelate intanto che le ultime notti.

LINK pronto a le PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, o vai su CERCA la tua zone nel campo form su a la pagina:

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione DOPPIO clicca qua

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione QUADRUPLO clicca qua

Per le previsioni meteo globali clicca qua

Per le previsioni meteo in Europa clicca qua

Per le previsioni meteo dell’italia clicca qua

Per le previsioni meteo de la tua regione clicca qua

Per le previsioni meteo televisive clicca qua

Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua

Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*