Lazio: sisma a sud di Rieti, avvertito fin a Roma e Terni

Continuano ad arrivare migliaia di segnalazioni dal Lazio riguardo una scossa di sisma di esigua entità avvertita distintamente fra le province di Rieti e Roma a le 19.50 di oggi 6 novembre: si è trattato di un sisma di potenza 3.4 su la scala richter capitato a circa 10 chilometri di profondità.

Il sisma è capitato nel reatino, esattamente fra i comuni di  Sabino, Poggio San Lorenzo, Casaprota, Torricella, Monteleone Sabino, Frasso, Mompeo, Poggio nativo, Salisano, Belmonte in Sabina, Rocca Sinibalda, Castelnuovo di Farfa, Poggio Moiano, Toffia, ,Fara in Sabina, Poggio Catino, Montopoli di Sabina, Poggio Mirteto, Colle di Tora, Scandriglia, Nerola, Rieti, Cittaducale, Contigliano, Ascrea, Montelibretti, Forano e Nazzano. In breve in grande parte del reatino e nell’entroterra romano. 

Sisma avvertito chiaramente a Roma nord per certi istanti. Medesima condizione anche per Terni. Fortunatamente solo un po’ di paura, senza alcun danno a cose o persone poichè si è trattato, tutto sommato, di un sisma relativamente “blando” e non in grado di causare danni.

L’epicentro :

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo del globo passa qui
Per le previsioni del tempo d’Europa passa qui
Per le previsioni del tempo in Italia passa qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui
Per le previsioni del tempo in TV passa qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*