LUNGO TERMINE: il modello americano vede la “stoccata autunnale” in terza decade, ma…

L’autunno scalpita sotto le spoglie di e depressioni foriere di tempo perturbato che stanno già coinvolgendo il nord Europa.

Il versanti centro-meridionali del Continente, come spesso accade in settembre, si trovano ancora invischiati in un’estate che stenta ad andarsene; i disturbi burrascosi non mancano, ma la stagione autunnale appare ancora distante.

Ci teniamo a ribadire un concetto significativo: anche in epoche passate (a parte le solite eccezioni che in meteorologia non mancano mai), l’autunno sul Bel Paese si è sempre fatto vedere fra la terza decade di settembre o i primi giorni di ottobre; conseguentemente non è adeguato indicare come condizione anormale uno sforamento dell’estate nelle prime due decadi settembrine.

Non appena il divario delle temperature fra il nord e il sud del nostro Continente diverrà insostenibile, partirà uno scambio di calore atto ad attenuare il delta delle temperature fra nord e sud; solo in quel caso l’autunno potrebbe fare il suo ingresso su la nostra Peninsula a suon di piogge, nubifragi acquazzoni e aria fresca.

Il modello americano questa mattinata contempla questa probabile stoccata vincente autunnale e la fissa per l’ultima settimana settembrina (prima mappa). Ovviamente la tendenza espressa del run ufficiale del modello di oltre oceano risulta costellata di “SE” e di “MA”.

Un primo scoglio da superare (a patto che poi venga realmente superato) è la media di tutti gli situazione (ufficiale e non) che compongono il modello americano (seconda mappa).

Da un paragone con la mappa sovra, si nota che la collimazione con il run ufficiale è scarsa; conseguentemente la previsione data in pasto questa mattinata all’opinione pubblica (tramite il run ufficiale del modello americano) risulta scarsamente plausibile.

Servirà molta pazienza...sia per sbrogliare la cervellotica matassa che gli uragani ci stanno servendo su un piatto d’argento, sia per avere una prima stoccata dell’autunno sull’Italia a spazzare via un’estate che lentamente inizia ad essere meno tollerata da tutti.

Se metti “Mi piace” su la nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente su la tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia paragone DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia paragone QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni del tempo globali clicca qua
Per le previsioni del tempo d’Europa clicca qua
Per le previsioni del tempo in Italia clicca qua
Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni del tempo televisive clicca qua
Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*