MALTEMPO in transito al nord e su parte del centro

L’intensa perturbazione atlantica che nella giornata di ieri, giovedi 25 aprile, ha dato luogo a forti rovesci sulla Penisola Iberica e sulla Francia, si approssima in queste ore al settore di nord-ovest. Ecco l’immagine satellitare delle ore 7 di questa mattina:

Il fronte perturbato si staglia con il suo ramo freddo dalle Baleari alla Costa Azzurra, proseguendo con un lungo ramo occluso sull’est della Francia. Nelle prossime ore si muoverà spedito verso le nostre regioni ed interesserà il settentrione attorno all’ora di pranzo.

E’ preceduto da un flusso umido da sud e seguito da aria decisamente più fresca atlantica, che potrebbe “accendere” qualche temporale segnatamente al nord.

Dietro al corpo nuvoloso principale sono presenti condizioni di instabilità che fanno capo al minimo depressionario ubicato al momento sul Golfo di Biscaglia.

Quali saranno le regioni maggiormente colpite dalle piogge nella giornata odierna? Ecco la sommatoria delle precipitazioni attese nell’arco di tutta la giornata (fino alla mezzanotte su sabato 27) secondo il modello europeo:

Precipitazioni forti, accompagnate da occasionali temporali, interesseranno l’Alto Piemonte, l’alta Lombardia, il Veneto, il Trentino e il Friuli. Qui avremo anche cumulate piovose elevate con abbondanti nevicate sopra i 1600-1800 metri.

Rovesci si attiveranno in giornata anche sulla Liguria e sull’alta Toscana, ma con basso rischio di temporali; piovaschi sparsi alternati comunque a pause asciutte interesseranno anche il resto del centro con qualche rovescio più intenso in prossimità della dorsale appenninica.

Tempo migliore, con basso rischio di pioggia, al meridione e sulla Sicilia dove le temperature saranno in calo rispetto alla giornata di ieri.

Per il tempo del fine settimana e del Primo Maggio vi rimandiamo ai prossimi articoli

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI in Italia confronto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO nazionali confronto QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni globali clicca qua
Per le previsioni meteo europee clicca qua
Per le previsioni meteo in Italia clicca qua
Per le previsioni meteo regionali clicca qua
Per le previsioni del tempo in TV passa qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’altezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

 

Ciascun meteorologo dipende da i prodotti di modelli matematici per interpretare l’evoluzione del tempo.

I siti lanciano radiosonde, che aumentano attraverso la profondità della atmosfera e bene nella .

Il clima, dall’altra mano , è il gruppo di condizioni meteorologiche che sono quadro il periodo di un anno, basato sui sondaggi eseguito per un periodo di almeno 30 anni .

Questo è chiamato foen: accade quando fra il nord e il sud delle Alpi c’è una differenza pressoria

Stabile temperature, massime tra diciotto e 10.

Sud: alcuni cloud tra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, sole-inzuppato o più velato l’altro lato della moneta regioni.

Temperature stabili, massime tra tredici e 20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*