METEO: PRIMO MAGGIO, ADDIO sogni d’ESTATE, ITALIA BOMBARDATA da PIOGGIA e GRANDINE, ecco DOVE. E poi SORPRESA

METEO: PRIMO MAGGIO, ADDIO sogni d’ESTATE, ITALIA BOMBARDATA da PIOGGIA e GRANDINE, ecco DOVE. E poi SORPRESA

1° Maggio con temporali, ma poi c’è una sorpresa 1° Maggio con temporali, ma poi c’è una sorpresa Sarà una FALSA PARTENZA quella del mese di Maggio. Dopo la parentesi BOLLENTE del fine Aprile, già dal primissimo giorno di festa, quello del 1° Maggio, Festa del Lavoro, il nostro Paese sarà BOMBARDATO da PIOGGIA e GRANDINE. La causa di questo innesco temporalesco, che appunto produrrà maltempo, è da attribuire al vivace flusso Atlantico che dall’Oceano riesce a raggiungere con molta facilità il Mediterraneo e quindi l’Italia. Prevediamo quindi un Primo MAGGIO all’insegna del tempo perturbato con rovesci sparsi di pioggia e con grandine soprattutto sul versante tirrenico e Nord Italia.

Andrà un pochino meglio sui versanti orientali della Penisola che però risentiranno di un forte richiamo sciroccale da Sud con raffiche sostenute fino a 50 km/h (Basilicata, Puglia, Molise e Abruzzo, probabile acqua alta a Venezia). Da segnalare però, che un minimo spostamento, ritardo o anticipo della perturbazione proveniente da Ovest potrebbe far variare la previsione, pertanto noi monitoreremo quotidianamente l’evolversi della situazione e vi aggiorneremo costantemente.

E’ doveroso ora un cenno ai giorni immediatamente successivi, quando tra il 1° e il 5 Maggio assisteremo ad fugace ritorno dell’Alta Pressione, che sarà solo un antipasto di una SORPRESA che il mese di Maggio ci attende sul FINALE: un boom a 30-35°C, ma ne riparleremo…

if(adv_cm<2){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: 'organic-thumbnails-a', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix'});
}

if(adv_cm==0){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: ‘thumbnails-a’, container: ‘taboola-below-article-thumbnails-2nd’, placement: ‘Below Article Thumbnails 2nd’, target_type: ‘mix’});
}

if(adv_cm>0){(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({});} else document.getElementById(‘gad-nat’).style.display=’none’

1° Maggio con temporali, ma poi c’è una sorpresa 1° Maggio con temporali, ma poi c’è una sorpresa Sarà una FALSA PARTENZA quella del mese di Maggio. Dopo la parentesi BOLLENTE del fine Aprile, già dal primissimo giorno di festa, quello del 1° Maggio, Festa del Lavoro, il nostro Paese sarà BOMBARDATO da PIOGGIA e GRANDINE. La causa di questo innesco temporalesco, che appunto produrrà maltempo, è da attribuire al vivace flusso Atlantico che dall’Oceano riesce a raggiungere con molta facilità il Mediterraneo e quindi l’Italia. Prevediamo quindi un Primo MAGGIO all’insegna del tempo perturbato con rovesci sparsi di pioggia e con grandine soprattutto sul versante tirrenico e Nord Italia.

Andrà un pochino meglio sui versanti orientali della Penisola che però risentiranno di un forte richiamo sciroccale da Sud con raffiche sostenute fino a 50 km/h (Basilicata, Puglia, Molise e Abruzzo, probabile acqua alta a Venezia). Da segnalare però, che un minimo spostamento, ritardo o anticipo della perturbazione proveniente da Ovest potrebbe far variare la previsione, pertanto noi monitoreremo quotidianamente l’evolversi della situazione e vi aggiorneremo costantemente.

E’ doveroso ora un cenno ai giorni immediatamente successivi, quando tra il 1° e il 5 Maggio assisteremo ad fugace ritorno dell’Alta Pressione, che sarà solo un antipasto di una SORPRESA che il mese di Maggio ci attende sul FINALE: un boom a 30-35°C, ma ne riparleremo…

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane confronto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane confronto QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo globali passa qui
Per le previsioni del tempo in Europa seleziona qui
Per le previsioni del tempo nazionali clicca qui
Per le previsioni regionali clicca qui
Per le previsioni del tempo in TV clicca qua
Per le previsioni sui mari clicca qua
Per l’altezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima di tutto , determinare quale modello considera più appropriato per contare su , quindi valutare criticamente i risultati.

Siti Web lanciano radiosonde, che aumentano attraverso la profondità della troposfera e bene in alla .

Ogni volta definendo i parametri linee guida nel campo meteorologico, dobbiamo per prima cosa ricordare che ce ne sono molti può verificare un preciso previsioni del tempo.

Questi tipi di correnti d’aria fredda si scontrano con le Alpi svizzere, e verso la Pianura Padana in questo periodo e l’aumento della temperatura.

Temperature in calo, massimo tra 13 e 17 .

Dopodomani Domenica 6 Gennaio

Tendenza per Domenica 8 Nord : Verso nord western world: Coperto con moderato pioggia in Liguria Costa , Coperto con debole pioggia sulle pianure lombarde del Piemonte, coperte da neve moderata o forte (neve compatta) sulle Alpi occidentali e sulle Alpi centrali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*