METEO al 30 Marzo, ANTICICLONE e CALDO anomalo. Freddo incombe ad est


immagine 1 articolo 57034

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO SINO AL 30 MARZO
Le ultimissime proiezioni dei modelli matematici di previsione ci dicono che la situazione da qui a fine marzo potrebbe cambiare poco o nulla.

Ricorderete che negli ultimi approfondimenti era stata paventata l’ipotesi di un colpo di coda invernale verso fine mese. Ma ora, carte alla mano, possiamo dirvi che tale ipotesi ha perso consistenza a favore di altri scenati meteo climatici. Quali?

Meteo Europa: torna l’Alta Pressione, fortissima. Sud Italia temporali

A detta dei principali centri di calcolo potrebbe intervenire con più convinzione l’Alta Pressione, Alta Pressione che si avvarrebbe di un supporto d’aria calda dal nord Africa. Ovviamente significherebbe avere temperature superiori alle medie stagionali.

SETTIMANA ALTALENANTE
La scorsa settimana avevamo avuto freddo, o meglio, una vivace rinfrescata. Poi abbiamo avuto un weekend segnato da un sostanziale rialzo delle temperature, a riprova della dinamicità della primavera.

Meteo Nord Italia: piogge e neve, siccità previsioni sulla sua fine

Ora sta subentrando nuovamente aria fredda da nord, tra l’altro associata a un affondo depressionario che porterà instabilità. Quindi temperature che scenderanno di nuovo, portandosi su valori più consoni al periodo.

Dovendo però dare un’occhiata alle proiezioni a più lungo termine dobbiamo dirvi che si prospetta un aumento, un nuovo aumento sostanziale che dovrebbe ridarci valori superiori alle medie di riferimento.

Stati Uniti, è una ciclogenesi storica. Meteo sempre più estremo

DEFICIT PLUVIOMETRICO
Non possono certo bastare le pochissime piogge cadute sinora per porre rimedio al deficit pluviometrico che sta coinvolgendo gran parte delle nostre regioni.

Ricordiamoci che veniamo da un mese di febbraio assolutamente secco e che anche marzo sta proponendo prevalente stabilità atmosferica. Poi certo, non mancano le eccezion a carattere locale ma siamo giunti in un momento della stagione che necessita di perturbazioni, di vere perturbazioni atlantiche.

Caldo, caldo e ancora caldo: proiezioni meteo scoraggianti

Perturbazioni che, carte alla mano, per il momento ancora non s’intravedono. A questo punto occorrerà attendere aprile, ma ricordiamoci che l’anno scorso iniziò a piovere a maggio e furono piogge fin troppo abbondanti su alcune regioni.

IN CONCLUSIONE
Insomma, non è il mese di marzo che in molti si aspettavano. Noi compresi. Ma non possiamo far altro che constatare un andamento del tutto anomalo ma confidiamo nelle sorprese che il mese di marzo potrebbe regalarci (ad esempio, la previsione di freddo ad est non sarebbe da ignorare), anche inaspettatamente.

Previsioni climatiche per Estate: novità dai CENTRI METEO EUROPEI

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

METEO 7 giorni: maltempo e freddo verso il Centro-Sud. Poi cambia tutto

Meteo estate 2019 simil tropicale secondo gli americani

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia confronto DOPPIO clicca qua

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane confronto QUADRUPLO seleziona qui

Per le previsioni meteo del mondo seleziona qui

Per le previsioni meteo d’Europa clicca qua

Per le previsioni del tempo nazionali seleziona qui

Per le previsioni meteo della tua regione passa qui

Per le previsioni TV clicca qua

Per le previsioni del tempo sui mari clicca qua

Per l’altezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

 

Questi tipi di mappe sono abbastanza tecnici e quindi generalmente dedicato a probabilmente il più esperto.

I siti Web lanciano radiosonde, che aumentano attraverso la profondità della troposfera e bene alla .

Il clima, uno dall’altra parte della moneta mano , è il set di condizioni meteorologiche che sono contesto il periodo di un anno, centrato sui sondaggi eseguito per un periodo di almeno 30 anni .

Uno di questi fronti perturbati inizia dall’isola per giungere le zone costiere atlantiche del Portogallo, dove permane una grande zona anticiclonica di notevoli dimensioni.

Venerdì passaggio da occidente a est di una perturbazione debole con piogge notevolmente estese e deboli . Venerdì e Mercoledì venti da ovest in quota con nuvolosità variabile ma senza precipitazioni.

Temperature in aumento, massime tra quattordici e 15.

Stabile temperature, massime fra 16 e 19. Sud: Beautiful giornata di sole con cielo sereno o nuvoloso, per segnalare solo un velo innocuo .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*