Meteo: 25 APRILE tutto FUNESTATO da PIOGGE,TEMPORALI, GRANDINE e pure NEVE. Ecco DOVE pioverà e le QUOTE neve

Meteo: 25 APRILE tutto FUNESTATO da PIOGGE,TEMPORALI, GRANDINE e pure NEVE. Ecco DOVE pioverà e le QUOTE neve

25 aprile  funestato dal maltempo su alcune regioni25 aprile funestato dal maltempo su alcune regioniGiovedì 25 APRILE sarà tutto FUNESTATO, almeno su alcune zone d’Italia, da nubi, TEMPORALI e GRANDINE collegati ad un vortice ciclonico. Saranno soprattutto le regioni del Nord ad essere colpite dal maltempo.

Particolarmente interessate dai fenomeni saranno Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto occidentale, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna centro-occidentale. Su queste regioni sarà una giornata molto nuvolosa con i temporali e le grandinate che si concentreranno soprattutto al pomeriggio. La GRANDINE potrebbe colpire molte città, Torino, Milano, Genova, Brescia, Verona e Vicenza. Sulle Alpi tornerà pure la neve sui settori Centro-Orientali a quote elevate (dai 1500-1600 metri). Nel pomeriggio il tempo comincerà a migliorare dai settori di Nordovest verso quelli del Nordest. Al Centro-Sud la situazione sarà ben diversa, a parte qualche occasionale temporale possibile sull’Appennino toscano. L’azione del vortice perturbato produrrà solo una nuvolosità sterile sul resto della Toscana, su Lazio, Abruzzo, Umbria e Marche, mentre sulle Isole maggiori e sulle altre regioni meridionali splenderà il sole con qualche nube innocua in transito.

Le temperature saranno in calo al Nord con 17 gradi circa , stazionarie al Centro con 20 gradi, in aumento al Sud con punte fino a 25°C-26°C. I venti saranno prevalentemente da Nord-Ovest con raffiche fino a 30-40 km/h sui settori tirrenici. Nel corso dei prossimi giorni continueremo a monitorare con attenzione la previsione per il 25 Aprile. Anche un piccolo spostamento dei ciclone potrebbe far mutare la situazione con un aumento delle piogge oppure una diminuzione delle stesse. Seguite dunque i costanti aggiornamenti.

if(adv_cm<2){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: 'organic-thumbnails-a', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix'});
}

if(adv_cm==0){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: ‘thumbnails-a’, container: ‘taboola-below-article-thumbnails-2nd’, placement: ‘Below Article Thumbnails 2nd’, target_type: ‘mix’});
}

if(adv_cm>0){(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({});} else document.getElementById(‘gad-nat’).style.display=’none’

25 aprile  funestato dal maltempo su alcune regioni25 aprile funestato dal maltempo su alcune regioniGiovedì 25 APRILE sarà tutto FUNESTATO, almeno su alcune zone d’Italia, da nubi, TEMPORALI e GRANDINE collegati ad un vortice ciclonico. Saranno soprattutto le regioni del Nord ad essere colpite dal maltempo.

Particolarmente interessate dai fenomeni saranno Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto occidentale, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna centro-occidentale. Su queste regioni sarà una giornata molto nuvolosa con i temporali e le grandinate che si concentreranno soprattutto al pomeriggio. La GRANDINE potrebbe colpire molte città, Torino, Milano, Genova, Brescia, Verona e Vicenza. Sulle Alpi tornerà pure la neve sui settori Centro-Orientali a quote elevate (dai 1500-1600 metri). Nel pomeriggio il tempo comincerà a migliorare dai settori di Nordovest verso quelli del Nordest. Al Centro-Sud la situazione sarà ben diversa, a parte qualche occasionale temporale possibile sull’Appennino toscano. L’azione del vortice perturbato produrrà solo una nuvolosità sterile sul resto della Toscana, su Lazio, Abruzzo, Umbria e Marche, mentre sulle Isole maggiori e sulle altre regioni meridionali splenderà il sole con qualche nube innocua in transito.

Le temperature saranno in calo al Nord con 17 gradi circa , stazionarie al Centro con 20 gradi, in aumento al Sud con punte fino a 25°C-26°C. I venti saranno prevalentemente da Nord-Ovest con raffiche fino a 30-40 km/h sui settori tirrenici. Nel corso dei prossimi giorni continueremo a monitorare con attenzione la previsione per il 25 Aprile. Anche un piccolo spostamento dei ciclone potrebbe far mutare la situazione con un aumento delle piogge oppure una diminuzione delle stesse. Seguite dunque i costanti aggiornamenti.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO nazionali confronto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane confronto QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni del tempo del globo passa qui
Per le previsioni meteo in Europa clicca qua
Per le previsioni meteo italiane passa qui
Per le previsioni della tua regione seleziona qui
Per le previsioni del tempo TV clicca qua
Per le previsioni sui mari seleziona qui
Per l’altezza della neve clicca qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Qualunque meteorologo dipende da questi prodotti di modelli fisico-matematici per interpretare l’evoluzione del tempo.

Tipicamente il data può ora essere utilizzato in il modello come un punto di partenza per a previsione

Il clima, dall’altra mani , è il gruppo di condizioni meteorologiche che sono quadro durante un anno, basato sui sondaggi eseguito per un periodo di almeno 3 decadi.

Le linee che delimitano le zone ciclonica e anticiclonica sono dette isobare e indicano i punti al di sopra della pressione atmosferica.

Nord : Nuvole e piogge in transito da ovest a est soprattutto dal pomeriggio. Neve dal 1700-2000m. Miglioramento serale nel nord-ovest.

Temperature in aumento, massimo tra 15 e 19 .

Sud Sul Mar Tirreno: Chiaro sulle coste e sul crinale calabrese, Scattered nuvole con ampie radure in altri luoghi. Around the Adriatico: Serene sulla costa ionica, sparsi nuvole con grandi radure altrove. Sulle isole maggiori: Sereno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*