Meteo a 15 giorni: 25 aprile con il sole, Primo Maggio sotto la pioggia?

L’alta pressione che si accende e si spegne, l’Italia e gli italiani in balia dei suoi “umori” per i “ponti di primavera”.

Per martedì 24 aprile la media de gli circostanze del modello americano segnala il probabile transizione di un celere evento perturbato su Alpi, zone di nord-est e poi medio Adriatico, che recherebbe anche un certo ridimensionamento delle temperature e un rinforzo dei venti.

Dietro ad esso tornerebbe ad inserirsi un cuneo anticiclonico di matrice subtropicale de la persistenza di un paio di giorni, ma sufficiente per garantire una festa de la liberazione molto calma, soleggiata e piacevole.

Da venerdì 27 viceversa potrebbe cominciare una crisi abbastanza seria nello stato del tempo con le saccature dell’atlantico in per gradi abbassamento verso le nostre latitudini e il transizione di diversi impulsi instabili per lo meno sino a mercoledì 2 maggio.

Il transizione di questi fronti riporterebbe le temperature nell’ambito de la media, favorirebbe precipitazioni anche consistenti su diverse aree del Paese, specialmente al nord e sul Tirreno e mostrerebbe nuovamente il volto piovigginoso de la primavera.

Quanto è affidabile questa linea di tendenza?
Ci sono due punti fermi:
1 l’alta pressione potrebbe effettivamente prevalere su le correnti instabili sino al 26 aprile, a meno di brevi fasi di indebolimento

2 sul finire di aprile tutti i modelli paventano la possibilità che a comandare la scena nel Mediterraneo torni l’instabilità, grazie ad un abbassamento del flusso zonale atlantico, così come spesso è accaduto in passato intanto che la seconda fase de la primavera.

Seguite in ogni modo tutti gli aggiornamenti, la lontananza temporale impone prudenza nelle valutazioni, a i lettori pertanto chiediamo pazienza.

SINTESI PREVISIONALE da MARTEDI 24 APRILE a MARTEDI 1° MAGGIO:
martedì 24 aprile:
probabile celere transizione di forti rovesci fra Alpi, Triveneto, Emilia-Romagna, Marche ed Abruzzo, accompagnato da raffiche di vento e generale equilibrato decremento delle temperature, altrove passaggi annuvolati ma eventi scarsi, discontinui o del tutto assenti, tendenza a progresso.

mercoledì 25 aprile: ripristino di situazioni soleggiate, fresco al mattino, piacevole da ogni parte nel dopopranzo.

giovedì 26 aprile: bel tempo da ogni parte, molto piacevole, sin caldo nel dopopranzo su le aree interne.

fra venerdì 27 e sabato 28 aprile: transizione di un primo fronte perturbato fra nord e centro con forti rovesci qua e la e equilibrato decremento delle temperature.

domenica 29 aprile: pausa soleggiata e piacevole.

fra lunedì 30 aprile e martedì 1° maggio: recente peggioramento, più deciso ed esteso a tutto il nord, a grande parte del centro e a la Campania.

Attendibilità generale de la previsione non superiore al 35%

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni meteo del pianeta passa qui
Per le previsioni meteo in Europa passa qui
Per le previsioni meteo dell’italia passa qui
Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui
Per le previsioni meteo televisive passa qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui
Per l’quota de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*