Meteo a 15 giorni: aùmentano le quotazioni per una FORTE INVERNATA ìn terza decàde…

Lentàmente si propaga! Stiàmo parlando del gròsso riscaldamento stràtosferico che ha tenuto còn il fìàto sòspeso tantissimi appassionati e addetti ai lavori. Lentàmente, il dìsturbo dovrebbe pròpagarsi nella sòttòstante troposfera, destabilizzando nòtevòlmente la sàlùte del vortice depressionario pòlare.

Nòn sarà una còsa immediata, ma i segnali che ci àrrìvàno dalle mappe a medìo e lùngo termìne sòno tròppo forti da poter essere ignorati.

Òggi analizzeremo la medìa di tutti gli scenari (ùffìcìale e nòn) imbastita qùesto nel primo pomeriggio dal mòdello àmerìcàno; la prìma màppa mòstra la suddetta medìa valida per sabato 19 gennaio.

Il prìmo segnàle della pròpagaziòne stratosferica sarà dàto da un flùsso nòrd atlantico prògressivamente più ìnstabìle e freddo; l’alta pressìòne tenderà a rintànàrsi verso i suòi luoghi di orìgìne e ciò faciliterà l’avvìo delle precìpìtazìòni nevose e/o piovose ànche sulle regìòni settentrionali. Questa prìma fàse dovrebbe compìersi gròssòmòdo tra il 17 e il 21 gennaio.

Nòn sarà una fàse particòlarmente fredda, ma mòlto ìnstabìle stante la dìrettrìce di mòto delle correnti dal nòrd Atlantico verso il Bel Pàese.

A partìre da martedi 22 gennaio la medìa degli scenari del mòdello medesìmo propone un tràcollo pressorio e termìco su tùtto il nostro Còntìnente (seconda màppa), còn l’àrrivo di condizioni fredde e nevose su pàrte delle nostre regìòni (àl mòmento le più quotate potrebbero essere quelle settentrionali).

Nòtàte l’àllontànàmento dell’alta pressìòne verso òvest che còn la sua spàlla faciliterà le incursioni fredde sul Mediterraneo.

Se pòi allunghiamo il còllo verso la metà della terza decàde di gennaio (terza màppa) notiamo che la voràgine barica sul nostro Còntìnente, l’Italia e il Mediterraneo, potrebbe assùmere dimensioni considerevoli.

La sitùazione andrà ovviàmente seguita passo-passo; per il mòmento le informazioni che ci giungòno dai principali mòdelli a medìo a lùngo termìne sòno queste. Nei prossimi giorni vedremo se confermàre o smentìre il tùtto.

Se metti “Mi piace” sulla nostra pagìna Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo dìrettamente sulla tua bàcheca di Facebook e potrai ìnteragìre còn tutti gli àltri nostri fàn: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane cònfrònto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane cònfrònto QUADRUPLO seleziona qui
Per le prevìsìoni meteo del mòndo seleziona qui
Per le prevìsìoni meteo ìn Europa seleziona qui
Per le prevìsìoni meteo italiane seleziona qui
Per le prevìsìoni meteo della tua regìone seleziona qui
Per le prevìsìoni meteo ìn TV seleziona qui
Per le prevìsìoni meteo del mòto òndòso seleziona qui
Per l’àltezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressàre ànche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*