Meteo a 7 giorni: altro MALTEMPO noto per il sud, nessuna possibilità di pioggia per il nord

Si conferma un fine settimana pieno di sole e con temperature esuberanti su grande parte d’Italia. Per meridione e le Isole il week-end in parola coinciderà con una provvidenziale calo dei eventi successivamente un periodo fra i più piovigginosi dell’ultima interpretazione recente.

Per il nord e buona parte del centro sarà viceversa il “solito” week-end tardo estivo, come succede ormai da quasi due mesi.

Un paio di giorni di tregua e poi il meridione tornerà ad accumulare acqua quasi senza interruzione. Zone come la Calabria e la Sicilia si dovranno preparare ad un’altra settimana difficile dal opinione atmosferico, mentre il nord continuerà a restare a secco.

Vi facciamo vedere il volto del “recente autunno europeo”: Atlantico chiuso a doppia mandata e correnti progressivamente più fredde provenienti da nord (seconda mappa).

Con questa condizione il decremento delle temperature dovrebbe essere generalizzato in Italia, ma la pioggia riguarderà solo il meridione, al limite sin al medio Adriatico e le regioni interne del centro.

 

Fra giovedì 25 e venerdì 26 ottobre (terza mappa) l’alta pressione riproporrà un lembo da ovest in grado di stabilizzare il tempo al nord e al centro laddove abbiamo anche un parziale incremento delle temperature; al meridione viceversa nulla da attuare, particolarmente su le zone estreme e su la Sicilia che continueranno a veder cadere acqua dal cielo, seppure alternata a fasi asciutte.

Se volete sapere come potrebbe evolvere il tempo a lungo termine leggete la rubrica “Fantameteo“; intanto vi facciamo vedere la tendenza del tempo sin a venerdì 26 ottobre.

Fine settimana generalmente costante e soleggiato su i quasi tutta l’Italia, qualche pioggia al sud domenica. Temperature esuberanti particolarmente al nord e al centro.

Fra lunedi 22 e mercoledi 24 ottobre precipitazioni e nubifragi acquazzoni al sud, immischiato anche in parte l’Abruzzo, per il resto nubi sparse con belle aperture senza eventi. Declino delle temperature generalizzato.

Giovedì 25 e venerdì 26 ottobre bello al nord e al centro con temperature miti, instabile al sud, particolarmente su le zone estreme, con piogge e nubifragi acquazzoni.

Se metti “Mi piace” su la nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente su la tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni meteo del globo passa qui
Per le previsioni meteo d’Europa passa qui
Per le previsioni meteo in Italia passa qui
Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui
Per le previsioni meteo televisive passa qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui
Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*