Meteo a 7 giorni: ancora alta pressione, poi perturbazioni da ovest?

Alta pressione a blando gradiente sull’Italia nel corso di il prossimo fine settimana. In parole povere il sole verrà garantito, ma sarà a tratti disturbato da annuvolamenti che in prossimità dei monti potrebbero dare luogo a locali scrosci o brevi nubifragi acquazzoni, il tutto sotto l’egida di temperature ancora elevate.

La prima mappa mostra la condizione attesa in Italia nel primo dopopranzo di sabato 15 settembre; il rischio maggiore di nubifragi acquazzoni (tuttavia isolati) si manifesterà su le Alpi orientali e lungo la catena appenninica Centro-Sud. Sul resto d’Italia il tempo risulterà abbastanza buono o con nubi innocue.

L’alta pressione ci terrà compagnia, seppure in parte attenuata specialmente su le aree del Nord, sin a metà de la prossima settimana.

Mercoledi 19 settembre (seconda mappa) sarà presente una fervente attività depressionaria sul nord Atlantico, in procinto di abbordare i versanti più occidentali del nostro Continente.

L’Italia resterà ancora sotto l’egida di una rappresentazione stabilizzante quandanche non particolarmente compatta; l’autunno resterà lontano, ma qualche disturbo burrascoso verrà concesso, specialmente sul mare nelle ore più fredde ed in prossimità dei monti in quelle più calde.

La natura proverà a far cambiare le cose sul finire de la prossima settimana (terza mappa); la rappresentazione di brutto tempo deputata ad un eventuale sblocco “appare e scompare” da le elaborazioni come se fosse una chimera; conseguentemente la condizione andrà attentamente monitorata durante dei prossimi giorni senza lanciare sentenze precipitose.

RIASSUMENDO: week-end abbastanza soleggiato e complessivamente caldo su tutta la Peninsula. Qualche temporale sarà probabile in prossimità delle regioni montagnose nel dopopranzo, in calo al calare del sole.

Da lunedi 17 sin a mercoledi 19 settembre bel tempo e caldo al meridione e su le Isole, qualche incertezza sarà viceversa presente al nord e sul Tirreno laddove non si esclude qualche pioggia seppure in un contesto abbastanza caldo.

Giovedì 20 e venerdì 21 settembre prevedibile continuo cambio del tempo ad iniziare dal versante di nord ovest e dalla Sardegna, ma urgeranno molte conferme a riguardo.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo del globo passa qui
Per le previsioni del tempo d’Europa passa qui
Per le previsioni del tempo in Italia passa qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui
Per le previsioni del tempo in TV passa qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*