METEO A 7 GIORNI: avvisi di cedimento anticiclonico, poi abbiamo una sorpresa finale

L’alta pressione porta con sè ormai da diversi giorni una condizione atmosferica governata da le alte temperature; il caldo risulta irritante su quasi tutte le nostre città e l’unico maniera di trovare un po’ di sollievo è trascorrere qualche giornata in riva al mare, principalmente nel tardo dopopranzo ed a la prima serata, o trascorrere del tempo in una zone di montagna. Opportunità che non sono a la portata di tutti. L’onda anticiclonica africana allenta gradualmente la sua morsa ma le temperature rimangono elevate su tutto il Paese (e non solo).

La novità di questa settimana arriva direttamente dall’oceano Atlantico e porterà a la ribalta una saccatura gremita d’aria fresca oceanica, responsabile dei FORTI TEMPORALI previsti sull’Europa occidentale a iniziare da martedì. Su la Peninsula Iberica e su la Francia, l’ondata di caldo concederà presto una tregua ma come sin troppo spesso accade, nell’ambito del Mediterraneo le cose saranno più cervellotiche e la resistenza anticiclonica favorita da le alte temperature qua presenti, posticiperanno una dubbia rottura della stagione ancora di certi giorni. 

Giovedì e venerdì la coda di un sistema frontale porterà con sè certi forti rovesci lungo la zona alpina e prealpina, nonchè le pianure di nord-est; saranno forti rovesci diversi da questi che ci hanno interessato le giornate scorsi, introducendo su le zone del Nord una massa d’aria un po’ meno calda ed in tal maniera ponendo le premesse per un transizione instabile più incisivo predetto durante de la prossima settimana.

Approfondimenti su la rubrica FANTAMETEO. 

Sintesi previsionale da martedì 7 a lunedì 13 agosto: 

Martedì 7 giornata di tempo soleggiato su una buona parte del nostro Paese. Qualche temporale probabile lungo l’arco delle alpi, con qualche evento di forte impeto. Temperature assai elevate con sensazione di disagio principalmente la prima serata e la nottata. 

Mercoledì 8 spunti di instabilità burrascosa lungo le Alpi e su certi tratti di Appennino. Temperature elevate, sensazione di disagio da caldo. 

Giovedì 9 qualche forte temporale in arrivo nel pomeriggio-sera su le Alpi del centro ed occidentali. Probabili de gli sconfinamenti su le alte pianure. Soleggiato sul resto del Paese. temperature fisse. 

Venerdì 10 forti rovesci su la zona alpina e prealpina con sconfinamenti su le pianure del nord-est, soleggiato altrove. Temperature in leggera flessione al nord.

Sabato 11 giornata di tempo estivo con temperature ancora piuttosto elevate ma senza le punte di calore registrate le giornate prima. 

Domenica 12 aumenta l’attività burrascosa al nord. Costante al centro ed al sud. Caldo. 

Lunedì 13 forti rovesci in arrivo al nord, nubi di transizione al centro, costante al sud. Caldo. 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni del tempo del globo clicca qua
Per le previsioni del tempo in Europa clicca qua
Per le previsioni del tempo in Italia clicca qua
Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni del tempo in TV clicca qua
Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
Per l’quota de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.