Meteo a 7 giorni: progressivo arrivo dell’alta pressione

L’ansa depressionaria ancora presente a ridosso del nostro Paese tende sempre più a localizzarsi su le nostre aree del centro e del sud, determinandovi ulteriori situazioni perturbate a carattere allargato, sul mare fra la nottata ed il mattino, all’interno nelle ore pomeridiane e serali.

Al nord viceversa si va già prefigurando il progressivo inserimento di una lingua anticiclonica, in grado di stabilizzare maggiormente il tempo.

Successivamente un’ultima incertezza legata al attraversamento di una esigua perturbazione a ridosso delle Alpi durante di domenica e seguita da aria un po’ più fresca, l’alta pressione comincerà a fare sul serio, distendendosi su grande parte del Paese entro martedì 19 e lasciando esposte solo le aree del medio Adriatico e del meridione ad un blando flusso di aria fresca e più instabile da est, in grado di determinare locali eventi di instabilità.

Per il resto sarà il sereno e maggiormente il caldo a dominare, quandanche l’effetto delle correnti trainanti da ovest limiterà la risalita di aria calda dal nord Africa verso le nostre aree.

Il dominio dell’alta pressione secondo il modello americano potrebbe proseguire per lo meno sino a lunedì 25 giugno.

SINTESI PREVISIONALE sino a giovedì 21 giugno:
venerdì 15 giugno
: tempo instabile al centro e al sud con certi acquazzoni e brevi nubifragi acquazzoni dapprima a ridosso delle aree costiere, dal nel primo pomeriggio all’interno. Tempo migliore al nord.

sabato 16 giugno: situazioni di moderata instabilità al centro e al sud, specialmente lungo la catena appenninica con brevi nubifragi acquazzoni pomeridiani, tempo migliore al nord.
Temperature in crescita.

domenica 17 giugno: al nord nubi sparse in crescita e in sera qualche breve temporale probabile, specialmente sul catino padano. Al centro e al sud tempo migliore ma con addensamenti in Appennino e sul basso Tirreno, associati a brevi nubifragi acquazzoni. Temperature ferme.

lunedì 18 giugno: al nord esigua instabilità nelle prime ore con locali piogge ma con tendenza a progresso, al centro bel tempo, al sud qualche temporale in Appennino nel nel primo pomeriggio, per il resto ampie aperture. Temperature costante.

da martedì 19 giugno a giovedì 21 giugno:
al nord e sul Tirreno bel tempo e caldo, sul medio Adriatico e meridione prevalenza di sole ma anche addensamenti alterni associati a brevi piogge o nubifragi acquazzoni su le aree interne e montane nelle ore pomeridiane.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo globali clicca qua
Per le previsioni meteo d’Europa clicca qua
Per le previsioni meteo in Italia clicca qua
Per le previsioni meteo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni meteo televisive clicca qua
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*