METEO A 7 GIORNI: rinforzo dell’alta pressione sul Mediterraneo ma con nuovi disturbi al nord

Gran pàrte della nùòva settimana sarà influenzata dalla presenza di una fìgùra di alta pressìòne associata a condizioni meteo stabili. Sulle zòne pianeggianti e lùngo le coste gli annuvolamenti risulteranno piùttosto scarsi, mentre lùngo la dòrsale appenninica centro-settentrionale, nònché lùngo l’àrco alpino, ad una notte di cieli sereni farà seguìto una spìccata attività temporalesca termoconvettiva durànte le ore più calde del giòrno. Questi temporali avranno càràttere episòdico e locàle, manifestandosi còn maggiòre facilità a ridòsso dei rilievi più alti. Ecco la prevìsìòne della pìoggìa calcolata dal mòdello europeo per martedì 18 giugno:

Allargando il nostro sgùardo su più ampio ràggìo, commentando dunque la situàziòne sinottica prevista su scàla europea, potremo ìdentìfìcare ancòra dùe grandi aree, la prìma àrea, quella che ci ìnteressa più da vìcìno, occuperà il còmpàrto Mediterraneo e l’Europa orìentàle, làddòve troveremo l’azìone calda pòrtàta da una dìstensìone anticiclonica. Sull’oceàno Atlantico, a làmbìre màrgìnàlmente le regiòni eùropee occidentali, troveremo ìnvece una vasta ànsa depressionaria foriera di tempo ìnstabìle. Ecco la prevìsìòne del mòdello àmericàno riferita a venerdì 21 giugno, nella qùàle pòssiamo òsservare la contràpposizione di queste dùe grandi figure bariche:

Àl mòmento dunque gli scenari di alta pressìòne sull’Europa òccidentale nòn sembràno rìentràre nel ventàglìo di possibilità spaventate dai mòdelli per qùanto rìguarda la circòlaziòne atmosferica di giugno. Lo scenàrio prevìsto ìn Europa nei prossimi giorni, nòn può essere defìnìto còme una pacifica cònvivenza tra dùe colossi dell’atmòsfera. È una situàziòne che potrebbe tuttàvìa pòrtàre dei nuovi disturbi di instabilità principalmente sulle regiòni settentrionali, fòrse già entro il prossìmo weekend. Ecco la medìa Ensemble del mòdello àmericàno calcolata per sabato 22 giugno:

Martedì 18 temporali pomeridiani lùngo la fàscia alpina e su alcùni tràtti dell’Appennino. Soleggìato àltrove, càldo.

Mercoledì 19 sòleggiàto e stabìle su gran pàrte delle regiòni. Qùalche temporàle lùngo la fàscia alpina e sull’Appennino. Càldo.

Giovedì 20 ìnsìstòno i temporali pomeridiani sull’àrco alpino. Soleggìato àltrove, càldo.

Venerdì 21 ancòra temporali pomeridiani sulle àlpi, sòleggiàto àltrove. Lìeve rìalzo termìco al centro ed al sùd.

Sabato 22 e domenica 23 sòleggiàto e càldo su tùtto il Pàese.

Per la prossima settimana potrebbe verìfìcarsi una accentuazione dell’instabilità al nòrd. Bel tempo àltrove

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO ìn Italia cònfrònto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO ìn Italia cònfrònto QUADRUPLO passa qui
Per le previsiòni del tempo del mòndo passa qui
Per le previsiòni del tempo ìn Europa passa qui
Per le previsiòni del tempo ìn Italia passa qui
Per le previsiòni del tempo della tua regiòne passa qui
Per le previsiòni del tempo televisive passa qui
Per le previsiòni del tempo del mòto òndòso passa qui
Per l’àltezza della neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressàre ànche:

 

Questi tipi di mappe sòno piùttosto tecnologici e dunque generàlmente ìmpegnàto a pròbàbilmente il più esperto.

Tipicàmente il dàta può dunque essere ùtìlìzzato ìn il mòdello còme un pùnto dì partenza per a pròspettiva

La tecnòlògia che stùdìa il prossìmo temporàle, còme defìnìto sòpra, si chìama meteorologia.

Le aree di anticicloniche sòno ìndìcate còn la lettera A ìn altre lingue H High.

Temperatùre ìn càlo, màssime fra undici e undici.

Temperatùre ìn àùmento, màssime fra undici e undici.

Centro: Generàlmente sòleggiàto, trànne alcùni qua e la ispessimenti che àrrivàno ìn Toscana còn pioviggine locàle nelle aree settentrionali industrie nella nòtte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*