METEO A 7 GIORNI: una nuova perturbazione sul Mediterraneo da lunedì 15 ottobre

Una movimentazione d’aria molto instabile di origine mediterranea, coinvolge giusto in queste ore la Sardegna e le aree del nord con precipitazioni molto importanti, sovente a sfondo perturbato. Trattasi di nubifragi acquazzoni da fronte caldo che nascono lungo il lato ascendente di una ampia bassa pressione atlantica con perno sull’Europa occidentale. Ebbene nelle prossime ore questa movimentazione tenderà a afflosciarsi per lasciare tratto ad una caduca ripresa altopressoria prevista interessare fra venerdì e sabato maggiormente il centro ed il nord, mentre residue situazioni di instabilità torneranno giusto nel weekend a farsi visitare sul meridione. 

Avrà vita breve poichè dall’inizio de la prossima settimana una nuova perturbazione riuscirà a far breccia sul nostro territorio, portando con sè altre precipitazioni e nubifragi acquazzoni a macchia di leopardo. Nuovamente a rischio la Sardegna per eventi più energici. Precipitazioni noto per il nord ovest ma di minore entità. In seguito questo evento d’aria instabile tenderà a sprofondare sul basso Mediterraneo coinvolgendo maggiormente la regione algerina, il sud de la Spagna e de la Francia, lasciando sul nostro Paese soltanto presenza di nuvole alternata.

Le temperature resteranno complessivamente sovra le medie del periodo con una flessione un po’ più pronunciata prevista dalla prossima settimana. 

Sintesi previsionale da venerdì 12 a giovedì 18 ottobre: 

Venerdi 12 e sabato 13 ritorna un po’ di instabilità al meridione mentre migliora il tempo al centro e al nord, Sardegna inclusa. Molto piacevole. 

Domenica 14 aumentano le nubi al nord ma senza pioggia. Ulteriore instabilità al sud, bel tempo altrove. Molto piacevole.

Lunedì 15 nubi e qualche precipitazione all’estremo nord ovest, qualche temporale in arrivo su ovest Sardegna. Ulteriore instabilità su Jonio e Sicilia. Buono altrove. Piacevole. 

Martedì 16, mercoledì 17 e giovedì 18 ottobre instabilità che torna a farsi visitare maggiormente su la Sardegna. Nubi di transizione altrove, tenue flessione termica. 

Vi facciamo vedere laddove sta colpendo il brutto tempo in queste ore: http://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/maltempo-piemonte-allagamenti-e-incendi-chiuso-ponte-a-torre-pellice-per-la-piena-del-fiume/75569/

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo del globo clicca qua
Per le previsioni meteo d’Europa clicca qua
Per le previsioni meteo in Italia clicca qua
Per le previsioni meteo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni meteo televisive clicca qua
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*