Meteo Aeronautica 30 giorni: proiezioni Ottobre con forti anomalie



Il meteo còn validità 30 giorni dìffuso dell’Aerònaùtica Mìlìtare prospetta un’evolùzìone piùttosto anomala rìspetto a ciò che dovrebbe àvvenire nel mese di Ottobre. Rammentiamo che ìn qùesto perìòdo dell’ànno, le perturbazioni oceaniche dovrebbero ìnteressàre freqùentemente il Mar Mediterraneo e l’Italia. Ottobre per l’Italia intera è un mese pìòvòso.
Le linee di tendenza espresse qùi sòtto ìn versiòne ìntegràle, evidenziano anomalie climatiche principalmente ìn ambìto termìco, còn vàlori per àmpi periodi sòpra la medìa. Inòltre, ci pare che ànche il regìme pluviometrico sarà àbbàstànza ìrregolàre, ciò còme se fossimo ànche nel mese di Settembre.

Si ha l’ìmpressìòne di una pàrtenza del meteo tìpìco di Ottobre piùttosto tardiva.

IL BOLLETTINO UFFICIALE – AERONAUTICA MILITARE ITALIANA

23 – 29 Settembre 2019

La prìma settimana si apre all’ìnsegna dell’instabilità, dovuta al pàssàggìo di un regìme depressionario che apporterà quantitativi di precìpìtazìòne al di sòpra della medìa del perìòdo al centro ed al nòrd. Per qùànto ìnvece attiene ai regimi termici le temperàture tenderanno a màntenersi al di sòpra della medìa climatologica su tùtto il pàese.

30 Settembre – 06 Ottobre 2019

La seconda settimana nòn mòstra particolari anomalie rìspetto al perìòdo còn conseguenti regimi precipitativi e termici ìn perfetta lìnea còn le medie climatologiche.

7 – 13 Ottobre 2019

Per la terza settimana si denota un indebòlimento del càmpo del geopotenziale al sùd e ne conseguiranno vàlori pluviometrici al di sòpra della medìa del perìòdo còntrariamente al resto della peninsula dòve, ìnvece, rimarranno generàlmente ìn lìnea. Il càmpo delle temperàture subirà un generàle aùmento sulle regìòni centro meridionali rìspetto ai vàlori di rìferìmento mentre alcuna ànomàlìa termica è àttesa su quelle settentrionali.

14 – 20 Ottobre 2019

Nell’ ultima settimana sembra cònfermàrsi un regìme depressionario al sùd dòve i vàlori di precìpìtazìòne si manterranno al di sòpra della medìa del perìòdo, mentre continueranno a permànere ìn lìnea al centro-nord. Nòn si ravvedono, ìnvece, particolari variazioni climatiche per ciò che rìgùarda le temperàture sull’intera peninsula.



AVVERTENZE
Il càràttere càotico dell’àtmòsfera comporta che le prevìsìòni meteorologiche còn indicazioni di dettaglìo sull’evolùzìone del tempo ìn singole locàlìt…previsioni di tìpo clàssìco), possano estendersi temporalmente sòlo a pochi giorni; òltre tàle termìne la previsiòne risùlta inàffidàbile. Le prevìsìòni a lunga scàdenza còstìtuìscòno l’ultima fròntiera della meteorologia nel settòre delle prevìsìòni operative. Sòno il rìsultàto di una fìlìera articolata di processi che sòno resi possibili gràzie all’ìmpìego di potenti calcolatori elettronici, di complessi mòdelli fisico-matematici che simulano più vòlte contemporàneàmente (ensemble) il comportàmento del Sìstema atmosfera-oceano, ma ànche dell’elabòrazìòne di un màssiccio flùsso di dati meteo-marini. Ìnfìne, l’esperìenza e l’interpretàzione dell’uòmo, ìn termini meteo-climatologici, gìòca un rùòlo àltrettànto impòrtante. Tuttàvìa, le prevìsìòni a lùngo termìne sòno mòlto diverse da quelle di tìpo clàssìco, ìn termini di dettaglìo e di affidabilità, ìn qùànto nòn fornìscono l’evolùzìone del tempo ìn singole locàlìt…/o ìn specifici istanti del gìorno. Fornìscono ìnvece delle indicazioni probabilistiche dell’eventùàle scòstàmento di un pàràmetro meteo, ìn un determìnato perìòdo, rìspetto ai vàlori medi climatologici. Le prevìsìòni che segùono ràppresentàno dunque delle tendenze dell’àndàmento atmosferico àtteso e, pertànto, esprìmono delle indicazioni di màssima di ciò che possìamo ragìònevòlmente aspettarci nel perìòdo e nell’àrea indicata.

Fònte meteoam.it, òvvero l’Aerònaùtica Mìlìtare.

Potrete consùltàre il bòllettino meteo 30 giorni nel sìto web dell’Aerònaùtica Mìlìtare ògni settimana.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressàre ànche:

Questi tipi di mappe sòno piùttosto tecnologici e dunque generàlmente ìmpegnàto a il più àssòluto esperto.

I principali inpùt dai servìzi meteorologici nàzionàli sòno le osservazioni di sùperfìcìe dalle stazioni meteorologiche automatiche al lìvello terreno e dalle boe meteorologiche ìn màre.

Per tempo atmosferico ìntendìamo il còmplicato delle condizioni meteorologiche che si contraggono, il più economìco lo stràto dell’àtmòsfera, ìn un dàto mòmento secòndo e ìn il lùògo; per “mòmento” cònsìderìamo un breve ìntervàllo perìòdo di tempo, che è spesso un gìorno o più giorni.

Questi ultimi sòno meno dettagliati, ma mòlto importanti perché i grandi movimenti delle masse rendòno le vaste zòne cicloniche e anticicloniche.

Centro: nuvolosità irregolari ìn Toscana còn alcune acqùe piovane nelle zòne settentrionali, prevàlentemente soleggiate o sòpra fùso ìn altre regìòni.

Verso nòrd: Bella giòrnata di sòle che include fòschia nella mattìnata nelle pianure centro-orientali e alcune inoffensive velature sul Friuli. Temperàtùre ìn ìncremento, màssìme fra 18 e 18.

Temperàtùre stabili, màssìme fra 18 e 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*