Meteo AGGIORNAMENTO per la settimana, non è la nostra Estate!


immagine 1 articolo 51548

Aggiornamento da parte del Centro Meteo Europeo che aumenta, riguardo a la proiezione altro, l’impeto delle precipitazioni attese nelle prossime 144 ore.

Il meteo de la settimana sarà caratterizzato, come evidenziato nel altro aggiornamento, da molte precipitazioni che non cadranno uniformemente nella nostra Peninsula e Isole. D’altronde siamo d’estate e grande parte delle piogge cadono sotto forma di forti rovesci, ovvero eventi atmosferici a carattere locale.

La mappa che mostriamo qua sovra è elaborata dal Centro Meteo Europeo (ECMWF), e diffusa dal sito meteo spagnolo ilmeteo.net.

In azzurro chiaro vediamo le zone laddove ci saranno precipitazioni spesso tenui, mentre con le tonalità di azzurro che tendono gradualmente ad essere più scure, vengono individuate le zone laddove le precipitazioni dovrebbero essere più copiose, ovvero quelle zone laddove potrebbero cadere complessivamente dai 10 a i 20 mm.

Con le tonalità in lilla, di queste ci hanno abituato a individuare le zone laddove le precipitazioni saranno abbondanti, dovrebbero esserci accumuli che potrebbero superare nell’arco di una settimana anche 50 mm.

Le zone maggiormente interessate da le precipitazioni, dovrebbero essere quelle de la delle Alpi occidentali, le Pre-alpi, la Toscana del nord e la Liguria orientale, l’Appennino tosco emiliano, buona parte delle aree appenniniche, le regioni interne de la Sardegna, e poi principalmente tutte le zone interne, ma forse anche diverse arie costiere di Calabria, Sicilia e Puglia.

Abbiamo subito individuato delle zone che viceversa di esserci bel tempo e asciutto, dovrebbe piovere in quello che è il periodo dell’anno nella quale il tempo mediterraneo dovrebbe apportare bel tempo e temperature elevate.

La previsione di pioggia, inquieta di certo tutti coloro che sono abituati a poter sfruttare ogni fine settimana estivo per recarsi in spiaggia o stare all’aria aperta.

Temporaneamente ci spostiamo oltre i confini italiani, verso il mare Ionio, l’Albania, la Grecia.

Specie per la Grecia sono attese precipitazioni eccezionali per il mese di giugno, le stime del Centro Meteo Europeo prospettano accumuli fra i 75 ed i 150 millimetri.

I modelli esatti globali stimano quantità di pioggia con valori da non prendere a la lettera: essi tracciano linee generali quelle zone che potrebbero essere interessate da le maggiori precipitazioni, individuandone un’impeto che non equivale esattamente al numero indicato. Ovvero potrebbero essere più forti o no.

Torniamo in Italia, il Centro Meteo Europeo, prospetterebbe che questa fase di precipitazioni cessi (nella sua interezza) entro il prossimo fine settimana, quando l’Italia dovrebbe essere interessata da un’alta pressione con aria di origine nordafricana, che porterebbe un sensibile crescita de la temperatura.

Ma va detto che le previsioni meteo delle scorse settimane hanno sovente annunciato prossimi miglioramenti del tempo, che poi sono stati seguiti da altre fasi perturbate, una fra tutte è quella che abbiamo appena illustrato. Eppure, siamo a giugno inoltrato, periodo dell’anno laddove in teoria dovrebbe piovere veramente pochissimo dalla Toscana in giù.

La Grecia che abbiamo dapprima citato, nel mese di giugno ha mediamente precipitazioni inconsistenti, mentre gli accumuli di pioggia che abbiamo osservato nella cartina, sarebbero anormali anche nel più piovigginoso mese dell’anno.

Questo sottolinea come i mutamenti climatici siano bene più che eloquenti, e che stagioni esageratamente asciutte e calde si alternino ad altre calde e molto piovigginose, con frequenza probabilmente maggiore che in passato.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO passa qui

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui

Per le previsioni meteo globali passa qui

Per le previsioni meteo in Europa passa qui

Per le previsioni meteo in Italia passa qui

Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui

Per le previsioni meteo televisive passa qui

Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui

Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*