METEO al 18 Dicembre, verso l’Inverno con FREDDO, burrasche e NEVE


immagine 1 articolo 54569Certune previsioni prospettano il rischio di neve in pianura al Nord Italia. In questo non ci sarebbe niente di straordinario per il periodo dell’anno.

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO SINO AL 18 DICEMBRE
Le situazioni meteo climatiche stanno registrando un modifica significante. L’Alta Pressione è tornata sull’Europa occidentale e bene presto si allungherà verso nord causando lo scivolamento di una massa d’aria fredda verso il Mediterraneo.

Freddo che potrebbe transitare nuovamente a nord delle Alpi, agganciando la movimentazione atlantica e sancendo la rottura del blocco anticiclonico. In tal maniera i sistemi frontali potrebbe riaffacciarsi su le nostre zone, provocando situazioni di cattivo tempo diffuso e considerevole.

Contestualmente potrebbe avvenire l’isolamento di un’Alta Pressione in Scandinavia, replicando quel che accadde a inizio novembre. Ma stavolta dovremo seguire molto attentamente certe dinamiche perché potrebbero condurci verso un periodo natalizio contrassegnato da circostanze invernali inaspettati.

FREDDO
Il freddo, lo ripetiamo, lambirà le nostre zone a metà de la prossima settimana. Le proiezioni termiche suggeriscono un calo delle temperature considerevole, praticamente su tutte le nostre zone. Temperature che da valori maggiori a le medie stagionali dovrebbero orientarsi nel verso opposto, realizzando temporaneamente anomalie termiche negative.

Sarà un saliscendi significante, perché non appena l’aria fredda scivolerà verso l’Europa occidentale vi facciamo vedere che i termometri riprenderebbero a salire e con l’eventuale ritorno delle perturbazioni dell’atlantico si andrebbe verso temperature più adatte a la metà di dicembre (senza peraltro escludere ancora valori leggermente maggiori a le medie stagionali).

PRIME PROIEZIONI NATALIZIE
Ovviamente non faremo riferimento a i modelli matematici di previsione, che non arrivano certo a quelle distanze nubifragi acquazzoni. Faremo altresì riferimento a le dinamiche de la movimentazione atmosferica continentale e in tal senso continuiamo a osservare movimenti che potrebbero spalancare le porte a una forte irruzione fredda proprio nel periodo natalizio.

IN CONCLUSIONE
Dicembre, attualmente, appare voler replicare novembre: tentativo dell’Alta Pressione, destinato a fallire, accenno d’irruzione fredda poi cattivo tempo. Un copione visto un mese fa, ma stavolta potrebbe gettare realmente le basi per una seconda metà di dicembre eccitante.

LINK rapido a le PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, o vai su CERCA la tua località nel campo form in alto a la pagina:

Aggiornamenti e controllo evoluzione meteo, 24 ore su 24, a cura dello Staff

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione DOPPIO passa qui

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione QUADRUPLO passa qui

Per le previsioni del tempo del globo passa qui

Per le previsioni del tempo d’Europa passa qui

Per le previsioni del tempo dell’italia passa qui

Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui

Per le previsioni del tempo in TV passa qui

Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui

Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*