METEO al 31 Ottobre, cambia tutto in preparazione all’INVERNO



POSSIBILE EVOLUZIONE METEO SINO AL 31 OTTOBRE
La fine del mese di Ottobre dovrebbe proporci un grande cambio delle situazioni meteo climatiche. Secondo i modelli esatti di previsione dovrebbero subentrare manovre grandiosi riguardanti l’intero emisfero del nord, manovre dell’atmosfera atte a preparare il terreno per l’imminente stagione invernale.

Gli elementi su i quali ragionare restano i identici: trasporto dell’Alta Pressione verso ovest, rinforzo del Ciclone d’Islanda e comparsa delle prime incursioni artiche. Tutto ruoterà nelle vicinanze al posizionamento anticiclonico, perché benché sia destinato a defilarsi in Atlantico non escludiamo che riesca in qualche maniera a trattenere una propaggine orientale a ridosso dell’Italia (e dell’Europa del centro).

COMPLESSE DINAMICHE ATMOSFERICHE
Stiamo parlando, è evidente, di dinamiche assolutamente a novanta gradii visto il periodo. Propendiamo maggiormente per l’arrivo di perturbazioni dal nord Atlantico. Si badi bene, è in ogni modo uno circostanza peculiare de la maturità della stagione, tant’è che in presenza di perturbazioni di quel genere non si avrebbe solamente brutto tempo ma si registrerebbe un corposo abbassamento delle temperature.

Temperature che, osservando le proiezioni termiche per gli ultimi giorni d’Ottobre, confermano cali diffusi e importanti. Cali così evidenti che in molte regioni d’Italia potrebbero subentrare valori più basse a le medie stagionali, il ché di questi tempi è un avvenimento degno d’attenzione. Crediamo che qualcosa di vero ci sia, visto che i modelli esatti di previsione è da giorni che ci propongono simili circostanze. Rimane da stabilire, a nostro avviso, l’entità delle diminuzioni.

QUALCHE PERPLESSITA’
Ad onor del vero non possiamo nascondervi che l’Alta Pressione, come scritto in apertura, potrebbe lasciare una propaggine orientale fra il Mediterraneo e l’Europa del centro. Questo potrebbe significare un dirottamento delle perturbazioni sul nord Europa e il appresso scivolamento su le regioni orientali del Vecchio Continente. In Italia potrebbero affacciarsi correnti del Nord, dunque relativamente fredde, ma in un contesto prevalentemente costante. Trattasi di ipotesi minoritaria, ma non insignificante attualmente.

IN CONCLUSIONE
E’ un Autunno che non sta certo lesinando sorprese. Finora è altalenante, spesso estremo sia dal opinione pluviometrico sia dal opinione delle temperature. L’orientamento appare essere quello anche nel lungo periodo, magari con toni ancor più accesi.
LINK veloce a le PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, o vai su CERCA la tua zone nel campo form su a la pagina:

Aggiornamenti e controllo evoluzione meteo, 24 ore su 24, a cura dello Staff


Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*