Meteo: ARRIVA la PRIMA NEVE con il FREDDO IMMINENTE. Vi facciamo vedere laddove e quando

Meteo: ARRIVA la PRIMA NEVE con il FREDDO IMMINENTE. Vi facciamo vedere laddove e quando
Articolo del 13/11/2018

ore 13:21

scritto da

Carlo Testa

Meteorologo

A partire dal prossimo fine settimana prende sempre più piede l’ipotesi di un irruzione di aria geliA cominciare dal prossimo fine settimana prende sempre più piede l’ipotesi di un irruzione di aria geliA cominciare dal prossimo fine settimana prende sempre più piede l’ipotesi di un irruzione di aria gelida in arrivo da le Zone Artici de la Russia che ci catapulterà in pochissimo tempo dall’Autunno all’Inverno. Sono attesi proprio così forti venti burrascosi al Sud e temperature in efficace declino al Centro Nord più una probabile sorpresa giusto a la fine. Vediamo i dettagli.

In questi giorni un ampio Alta pressione sta invadendo l’Europa spingendosi sempre più a Nord oltre la Peninsula Scandinava veicolando aria certamente più calda sin a latitudini Artici. Questa incursione andrà ad agganciare una massa di aria gelida di origine Artico-Continentale favorendone la discesa mediante la porta dei Balcani.Da gli ultimi aggiornamenti dei modelli meteo (ECMWF) pare ormai confermato che a cominciare da Venerdì 16 e per tutto il fine settimana correnti progressivamente più fredde ed instabili del normale cominceranno a soffiare dapprima su le Zone adriatiche ed in consecutiva diffusione al resto de la Peninsula. Un categorico ingresso che farà cedere l’Alta Pressione prima del predetto giusto sul bordo orientale. Ma non è finita qua, proprio così novità significativo, da Lunedì 19 avanzerà dall’oceano Atlantico un centro di bassa pressione che andrà ad interagire con l’aria fredda già presente ne i bassi strati. Questo vortice depressionario ciclonico si muoverà dapprima verso la Sardegna e poi sul medio-alto Tirreno facendo peggiorare il tempo su grande parte d’Italia. Attenzione anche a la forti mareggiate attese in specifico fra la Calabria e la Sicilia orientale con onde alte oltre i 5 m.

Su le Zone del Nord, date le basse temperature e l’impeto delle precipitazioni predette, potrebbe fare la su comparsa la neve prima neve di stagione che cadrà sin a altezze molto basse in Piemonte. Durante de la giornata non è escluso che qualche fiocco possa sopraggiungere ed imbiancare città come Cuneo, Alessandria e Torino. Fasi di pioggia mista a neve saranno probabili in sera anche su parte delle province lombarde più occidentali incluso il milanese.

Quella che configurandosi è la prima ondata di freddo di stampo invernale che investirà il nostro Paese. Un cambio di movimentazione molto improvviso e brusco visto il periodo dal quale veniamo caratterizzato da tanti giorni con temperature sovra media. Non ci rimane che attendere e seguire gli aggiornamenti passo passo vista di questa nuova svolta meteorologica.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo globali seleziona qui
Per le previsioni del tempo d’Europa seleziona qui
Per le previsioni del tempo dell’italia seleziona qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione seleziona qui
Per le previsioni del tempo televisive seleziona qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui
Per l’altitudine de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*