METEO: Burian 2 in arrivo da Domenica 18, previsioni, impeto, NEVE, temperature [ULTIM’ORA]

METEO: Burian 2 in arrivo da Domenica 18, previsioni, impeto, NEVE, temperature [ULTIM’ORA]
CONFERMATO: Sarà veramente intensa la seconda sciabolata dell’artico dell’anno: classico colpo di coda invernale

Gli ultimi aggiornamenti proposti dal modello europeo ECMWF e le ultimissime emissioni del GFS americano, indicano, già a cominciare da Domenica 18, l’ingresso di una seconda irruzione gelida, il Burian 2, dalla Russia verso l’Europa, e un conseguente ciclone mediterraneo.
Purtroppo certi nostri concorrenti cercano (invano) di ostacolare la vera diffusione de la meteorologia che oggi si attua grazie a le elaborazione dei modelli numerici internazionali, denigrando il nostro lavoro, facendo passare per bufale notizie vere, al fine di proteggere (malamente in realtà) i propie pretti interessi di popolarità ed economici. Oggi nessuno è depositario, in meteorologia, di scienza infusa, NON esiste più la immagine del meteorologo che disegna le cartine, NON esiste più la immagine del meteorologo stregone, OGGI esistono solo modelli numerici di elaborazione e persone che sappiano spiegarli e diffonderli…. continua a leggere sotto la mappa
Ritorno del BurianRitorno del Burian DESCRIZIONE de la SECONDA SCIABOLATA ARTICA

Descriviamo ora come potrà attuarsi la seconda irruzione gelida dell’anno: successivamente il transizione di una forte perturbazione attesa per Giovedì 15 con cattivo tempo generale al CentroNord e eventi più intensi su la Liguria e su la Toscana, forti rovesci lesti dalla Sardegna verso Lazio e Campania e poi Puglia nella nottata, da Venerdì 16 il tempo migliorerà, ma solo temporaneamente. Lo situazioni a scala europea inizierà a mutare, aria gelida dalla Siberia muoverà verso il continente europeo e sul bacino del Mediterraneo e sull’Italia sarà attivo durante del Weekend di sabato 17 e Domenica 18 un ciclone italico. Fra Domenica prima serata e Lunedì 19 il Burian 2 o Burian BIS farà il suo ingresso dalla porta de la BOra, innescando una configurazione invernale con precipitazioni nevose fin in pianura sull’Emilia Romagna, Marche, Umbria, dapprima ancora basso Veneto, a altezze basse su la Toscana, poi sull’Abruzzo e Molise. Riteniamo la regione più colpita possa essere l’Emilia Romagna, con la città di Bologna coperta dalla neve. Il gelo posticipato potrebbe continuare anche ne i giorni seguenti.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo del globo clicca qua
Per le previsioni meteo d’Europa clicca qua
Per le previsioni meteo dell’italia clicca qua
Per le previsioni meteo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni meteo televisive clicca qua
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*