Meteo: CICLONE INCONTENIBILE sull’Italia. Attenzione a le PROSSIME ORE, pericolo in arrivo dal mare

Meteo: CICLONE INCONTENIBILE sull’Italia. Attenzione a le PROSSIME ORE, pericolo in arrivo dal mare
Articolo del 3/11/2018

ore 11:44

scritto da

Stefano Rossi

Meteorologo

Vortice di bassa pressione ancora in azione sull'ItaliaVortice depressionario di bassa pressione ancora in azione sull’ItaliaNon accenna a cambiare la movimentazione generale sul nostro Paese. L’Italia appunto sta ancora subendo gli effetti di un ciclone di bassa pressione incontenibile, inesauribile e capace di pilotare, in seno a forti correnti da Scirocco, fronti perturbati in sequenza. Non riusciamo dunque a trovare un po’ di pace dal opinione meteo e a confermare questo circostanza sono le piogge che in queste ore stanno coinvolgendo certune regioni del nostro Paese.

Partendo dal sud la condizione più significante la troviamo in Sicilia, già particolarmente colpita in queste ultime 24 ore dal cattivo tempo. Piove appunto su molte regioni dei versanti centro occidentali ed altre piogge e nubifragi acquazzoni sono in sviluppo nell’area di mare più del mezzogiorno dell’Isola. Ci spostiamo ora verso la Campania laddove si segnalano certi precipitazioni su le regioni di Napoli e verso il frontiera con il Molise. Anche su quest’ultima Regione il tempo sta facendo un po’ i capricci con piogge in atto su i versanti più del mezzogiorno. Altri precipitazioni sono in corso su le coste nord del Lazio e a salire su la Liguria di ponente e su le regioni delle alpi al frontiera tra il Piemonte e la Liguria. Ma come evolverà il tempo nelle prossime ore? Vediamo di capirlo nel dettaglio.

Secondo le nostre ultime elaborazioni, nella giornata di Sabato 3 Novembre l’area a maggior rischio di cattivo tempo sarà quella tirrenica e più precisamente il tratto di mare tra la Sardegna e la Sicilia laddove già da le prossime ore si svilupperanno parecchi precipitazioni e nubifragi acquazzoni che, dal mare aperto, tenderanno ad interessare i versanti nord-orientali de la Sardegna e, a seguire, questi sud-occidentali de la Sicilia. Rischio dunque di forti piogge e nubifragi nelle zone di Olbia, Nuoro e a scendere sin al cagliaritano per quanto concerne la Sardegna; in Sicilia viceversa, occhi puntati su palermitano, trapanese e ancora una volta su la zona di Agrigento.
Sul resto d’Italia il tempo si manterrà molto incerto con qualche pioggia su la Calabria del mezzogiorno, su la Puglia del nord, ma anche tra Toscana e Lazio. Altre piogge saranno probabili sull’Emilia Romagna e al Nord-ovest.

E le temperature? Poche novità. Continuano appunto le miti correnti da Scirocco e dunque i valori termici non faranno registrare particolari scossoni.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo del globo seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Europa seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Italia seleziona qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione seleziona qui
Per le previsioni del tempo in TV seleziona qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui
Per l’quota de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*