Meteo Comunicato Ufficiale STRAORDINARIO: IRRUZIONE SIBERIANA successivamente il 10 Dicembre CONFERMATA, GELO e NEVE

Irruzione siberiana dopo il 10 Dicembre Irruzione siberiana successivamente il 10 Dicembre Successivamente un inizio Inverno in sordina con pochi movimenti a scala europea e temperature sovra media su lo scacchiere del Vecchio Continente, gli aggiornamenti numerici di oggi sono scoppiettanti e ci mostrano uno circostanza gelido successivamente il 10 Dicembre, con prime grandi manovre già dall’Immacolata.

Ma sarà maggiormente da Lunedì 10, Martedì 11 e Mercoledì 12 che masse di aria di origine russo-siberiana si metteranno in marcia verso il Mediterraneo e faranno irruzione in Italia come di consueto sia dalla Porta de la Bora con venti a 100chilometri/h, sia dalla Porta Balcanica, fecendo crollare le temperature di 10/15 gradi ed innescando pure addirittura acquazzoni e forti rovesci di neve su le coste adriatiche dalla Romagna fin al Gargano, copiose in Abruzzo, in un contesto nettamente invernale che perdurerà fin a Natale. L’Inverno 2019 si preannuncia di fatto crudo con forti gelate.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni del tempo globali clicca qua
Per le previsioni del tempo in Europa clicca qua
Per le previsioni del tempo dell’italia clicca qua
Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni del tempo in TV clicca qua
Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*