METEO: COMUNICATO UFFICIALE URGENTE GRANDINE IMMINENTE pure Torino Milano Roma Napoli Bologna Firenze Palermo

Grandine nel pomeriggio anche a RomaGrandine nel dopopranzo anche a Roma L’alta pressione africano che avrebbe causato garantirci giornate del tutto assolate, subisce dei cedimenti e ne approfittano subito le correnti in quota dell’atlantico, ovviamente più fresche ed umide: i contrasti con la massa d’aria calda anteriore sul nostro territorio sono appariscenti, clamorosi.

Nelle prossime ore nasceranno numerose supercelle, ovvero strutture burrascose isolate , ma violente , collegate a i Cumulonembi, queste immense nubi alte più di 10.000 m, più dell’Everest, che talvolta pure bucano le tropopausa, capaci di scaricare decine e decine di litri d’acqua per metro quadro in pochi minuti accompagnate anche da grandine crudele.

I nubifragi acquazzoni nasceranno da Nord a Sud: su Piemonte e Lombardia sin a toccare Torino e Milano stasera: sull’Emilia Romagna colpendo Bologna e Modena duramente; più giu su la Toscana e su tutta l’Umbria e Lazio colpendo duramente Firenze, Perugia e poi Roma fra le 17 e le 19.

Altri Cumulonembi si formeranno in Campania sin a Napoli, in Sicilia sin a Palermo e su buona parte de la Sardegna come spesso già accaduto ne gli ultimi giorni.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni meteo del globo seleziona qui
Per le previsioni meteo in Europa seleziona qui
Per le previsioni meteo dell’italia seleziona qui
Per le previsioni meteo de la tua regione seleziona qui
Per le previsioni meteo in TV seleziona qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso seleziona qui
Per l’quota de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*