METEO: da Lunedì 6 Maggio ANTICIPO d’ESTATE sull’Italia, attesi oltre 30 gradi. Ecco DOVE

METEO: da Lunedì 6 Maggio ANTICIPO d’ESTATE sull’Italia, attesi oltre 30 gradi. Ecco DOVE

Anticipo d'Estate sull'Italia con punte massime sui 30°C in Sardegna e basse pianure del NordAnticipo d’Estate sull’Italia con punte massime sui 30°C in Sardegna e basse pianure del NordImportanti aggiornamenti in vista dell’inizio del prossimo mese di MAGGIO, prende sempre più piede infatti l’ipotesi di un vero e proprio ANTICIPO d’ESTATE con le temperature pronte a salire oltre i 30°C. Vediamo tutti i dettagli di questa svolta e le zone DOVE il caldo si farà sentire di più.

Dando uno sguardo allo scacchiere europeo e alle proiezioni sul medio periodo (ECMWF) possiamo vedere come a partire da Lunedì 6 Maggio una vastissima area di alta pressione in risalita dal continente africano invaderà buona parte della nostra Penisola. Per questo motivo ci aspettiamo stabilità atmosferica su buona parte dei settori per i giorni a seguire con tanto sole e soprattutto con valori termici in deciso aumento. Dalle ultime elaborazioni dei modelli meteo sembrerebbe proprio che andremo incontro alla prima ondata di calore, una sorpresa fuori stagione con le temperature che voleranno ben al di sopra delle medie attese nelle prime settimane di Maggio. Ad oggi infatti ci aspettiamo punte di OLTRE 30°C in particolare sulla Sardegna e sulle basse pianure del Nord tra le province di Modena, Rovigo e Ferrara. Anche sul resto della Penisola il caldo si farà sentire con valori oltre i 25-26°C durante le ore più calde in molte città del Centro Nord.

Un primo assaggio quindi di quello che potremo vedere nei prossimi mesi estivi quando, molto probabilmente vedendo le proiezioni sul lungo periodo, l’origine prevalente delle masse d’aria sarà proprio il continente africano. Non resta quindi che prepararsi ed organizzare le gite fuori porta ed eventualmente i primi tuffi al mare.

if(adv_cm<2){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: 'organic-thumbnails-a', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix'});
}

if(adv_cm==0){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: ‘thumbnails-a’, container: ‘taboola-below-article-thumbnails-2nd’, placement: ‘Below Article Thumbnails 2nd’, target_type: ‘mix’});
}

if(adv_cm>0){(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({});} else document.getElementById(‘gad-nat’).style.display=’none’

Anticipo d'Estate sull'Italia con punte massime sui 30°C in Sardegna e basse pianure del NordAnticipo d’Estate sull’Italia con punte massime sui 30°C in Sardegna e basse pianure del NordImportanti aggiornamenti in vista dell’inizio del prossimo mese di MAGGIO, prende sempre più piede infatti l’ipotesi di un vero e proprio ANTICIPO d’ESTATE con le temperature pronte a salire oltre i 30°C. Vediamo tutti i dettagli di questa svolta e le zone DOVE il caldo si farà sentire di più.

Dando uno sguardo allo scacchiere europeo e alle proiezioni sul medio periodo (ECMWF) possiamo vedere come a partire da Lunedì 6 Maggio una vastissima area di alta pressione in risalita dal continente africano invaderà buona parte della nostra Penisola. Per questo motivo ci aspettiamo stabilità atmosferica su buona parte dei settori per i giorni a seguire con tanto sole e soprattutto con valori termici in deciso aumento. Dalle ultime elaborazioni dei modelli meteo sembrerebbe proprio che andremo incontro alla prima ondata di calore, una sorpresa fuori stagione con le temperature che voleranno ben al di sopra delle medie attese nelle prime settimane di Maggio. Ad oggi infatti ci aspettiamo punte di OLTRE 30°C in particolare sulla Sardegna e sulle basse pianure del Nord tra le province di Modena, Rovigo e Ferrara. Anche sul resto della Penisola il caldo si farà sentire con valori oltre i 25-26°C durante le ore più calde in molte città del Centro Nord.

Un primo assaggio quindi di quello che potremo vedere nei prossimi mesi estivi quando, molto probabilmente vedendo le proiezioni sul lungo periodo, l’origine prevalente delle masse d’aria sarà proprio il continente africano. Non resta quindi che prepararsi ed organizzare le gite fuori porta ed eventualmente i primi tuffi al mare.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO nazionali confronto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane confronto QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo del globo seleziona qui
Per le previsioni meteo in Europa clicca qui
Per le previsioni meteo in Italia seleziona qui
Per le previsioni meteo della tua regione seleziona qui
Per le previsioni meteo televisive clicca qui
Per le previsioni meteo sui mari passa qui
Per l’altezza della neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima di tutto , scegliere quale modello considera più appropriato per dipendere su , quindi valutare criticamente i risultati.

Per questo motivo fornire una versione “simbolica” di i risultati dei modelli, ovvero a tipo di “traduzione” il cui scopo è produrre più comprensibile ciò che i modelli da soli .

La tecnologia che studia i vari fattori che condizionano le relazioni umane tra il diverso fattori, la loro influenza sull’ambiente fisico e biologico e le variazioni che subiscono in relazione alle condizioni geografiche. In meteorologia, i seguenti sono più noti.

Le frecce black sono l’aria fredda proveniente dal nord, che produce un’ampia nevicata.

Nord : Nuvole e piogge in transito da ovest a est soprattutto dal pomeriggio. Neve dal 1700-2000m. Miglioramento serale nel nord-ovest.

Nord : Bella giornata di sole che include foschia nella morning hours nelle pianure centro-orientali pianure e alcune inoffensive impair sul Friuli. Verso l’alto temperature , massimo tra 15 e 19.

Stabile temperature, massimo tra 15 e 18. Sud: Beautiful giornata di sole con cielo sereno o nuvoloso, per segnalare solo un velo non danneggiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*