METEO: dal PRIMO GIUGNO parte l’ ESTATE METEOROLOGICA, vediamo anche la differenza con quella astronomica

METEO: dal PRIMO GIUGNO parte l’ ESTATE METEOROLOGICA, vediamo anche la differenza con quella astronomica
La stagione meteorologica convenzionalmente ha inizio il 1° giorno del mese nella quale cade il proprio solstizio o equinozio
Articolo del 18/05/2018

ore 10:20

scritto da

Antonio Sano’

Fondatore

1 Giugno inizia l'estate meteorologica1 Giugno inizia l’estate meteorologicaL’Estate Meteorologica, a differenza di quella astronomica, ha inizio il 1° giorno del mese di Giugno: si tratta semplicemente una convenzione scientifico-internazionale che stabilisce l’inizio de la bella stagione il primo giorno del mese nella quale cade il solstizio d’Estate che è il 21 Giugno.

Analogamente all’Estate, esistono anche la Primavera Meteorologica, che cade il 1 Marzo poiché Marzo è il mese nella quale cade l’Equinozio; e così l’Autunno meteorologico ha incipit il 1° Settembre, e l’Inverno meteorologico il 1° Dicembre.

Eppure questa convezione ha in realtà un significato intrinseco un po’ più avvallato collegato a i eventi atmosferici, appunto la stagione meteorologica sottintende che per esempio, nel caso dell’Estate, il primo mese di fatto estivo sia giusto Giugno e all’opposto nell’Inverno il primo mese veramente invernale sia Dicembre.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo del globo passa qui
Per le previsioni del tempo in Europa passa qui
Per le previsioni del tempo dell’italia passa qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui
Per le previsioni del tempo televisive passa qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*